Categorie EvidenzaNBA

NBA Christmas day: le 5 migliori prestazioni individuali delle gare natalizie

3: Tracy McGrady (2002)

Tracy McGrady e LeBron James durante la partita di Natale 2003.

Uno dei più grandi ‘what if‘ della storia della NBA, un talento assoluto che non è mai sbocciato del tutto. Tracy McGrady resta in ogni caso uno dei giocatori che ha lasciato il segno all’interno della lega, regalando sprazzi di grande basket che però, allo stesso tempo, ha generato dei rimpianti su quello che poteva essere.  Negli occhi dei fan e degli addetti ai lavori è sempre vivo il ricordo di una delle prestazioni individuali migliori di sempre, i famosi 13 punti in 35 secondi nel derby contro i San Antonio Spurs.

Il 25 dicembre del 2003, gli Orlando Magic di T-Mac affrontano i Cleveland Cavaliers del rookie LeBron James. Tra i due si scatena un vero e proprio duello senza esclusione di colpi, in cui va in scena tutto il loro repertorio: alla fine, ad avere la meglio è McGrady, che guida la sua squadra alla vittoria all’overtime per 113-101 sfiorando la tripla doppia (41 punti, 8 rimbalzi, 11 assist). Per la cronaca, l’anno precedente, McGrady segnò 46 punti contro i Detroit Pistons, al termine di una gara in cui la sua presenza era in dubbio (problemi alla schiena).

Pagina: 1 2 3 4 5 6

Olivio Daniele Maggio

Giornalista pubblicista dal 2016. Editor di NBAPassion.com per quanto riguarda la sezione approfondimenti, tratta della lega di basket più famosa al mondo in tutte le sue salse. Si occupa di calcio come corrispondente della Gazzetta dello Sport seguendo la Virtus Francavilla, formazione del girone C della Serie C.

Condividi
Pubblicato da
Olivio Daniele Maggio

Post recenti

From the Corner #18: Le sorprese della stagione regolare

Come tutti ben sappiamo, l'emergenza coronavirus sta sconvolgendo l’economia mondiale, bloccando inoltre tutti gli eventi…

3 giorni fa

Celtics, Danny Ainge: “In ufficio da solo, mi preoccupa il post pandemia”

C'è un uomo a Boston che continua ad andare in ufficio (rigorosamente da solo) anche…

3 giorni fa

La NBA taglia del 20% gli stipendi dei suoi top manager

La NBA pianifica di decurtare del 20% anche gli stipendi dei suoi 100 top manager…

3 giorni fa

Coronavirus, Pau Gasol e Rafa Nadal assieme per la Croce Rossa spagnola

Pau Gasol e Rafael Nadal, star spagnole dello sport mondiale, uniscono le forze per raccogliere…

3 giorni fa

Steph Curry tiene una diretta col virologo Fauci per parlare di COVID-19

Steph Curry ha tenuto una diretta sulla sua pagina Instagram col dottor Anthony Fauci, direttore…

3 giorni fa

NBA, LeBron James sul futuro: “Giocare senza tifosi? Difficile da immaginare”

Ospite di "Road Trippin", podcast degli ex compagni di squadra Richard Jefferson e Channing Frye,…

3 giorni fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi