Categorie EvidenzaNBA

NBA Christmas day: le 5 migliori prestazioni individuali delle gare natalizie

1: Bernard King (1984)

Bernard King mentre affronta il proprio marcatore.

Bernard King ha militato ben 14 stagioni nella NBA giocando per 5 squadre. Ala piccola piuttosto rapida ed esplosiva, sfruttava le sue lunghe braccia per rilasciare i suoi tiri, King è stato il miglior marcatore della regular season nel 1985, ritirandosi dopo la stagione 1992/1993 a causa di alcuni problemi al ginocchio. Nel 2013 viene introdotto nella Hall of Fame.

NBA Christmas day 1984, si gioca il match tra New York Knicks e New Jersey Nets. Un match molto sentito per King, che si trovava allora ai Knicks e che aveva giocato coi Nets per le prime due stagioni della sua carriera. Il classe 1956 però è sul pezzo e fa male più volte alla difesa avversaria esaltando le sue doti da scorer, soprattutto nel pitturato e nel gioco in post. Nel primo tempo segna 40 punti, che a fine partita diventano 60: 19 su 30 dal campo e 22 su 26 ai liberi, conditi da 7 rimbalzi e 4 assist. Nonostante la migliori prestazione nel giorno di Natale mai registrata (il traguardo resiste ancora oggi) i Knicks uscirono sconfitti dalla sfida per 120-114.

Pagina: 1 2 3 4 5 6

Olivio Daniele Maggio

Giornalista pubblicista dal 2016. Editor di NBAPassion.com per quanto riguarda la sezione approfondimenti, tratta della lega di basket più famosa al mondo in tutte le sue salse. Si occupa di calcio come corrispondente della Gazzetta dello Sport seguendo la Virtus Francavilla, formazione del girone C della Serie C.

Condividi
Pubblicato da
Olivio Daniele Maggio

Post recenti

Coronavirus, Christian Wood dei Pistons è guarito e sta bene

A 11 giorni dalla diagnosi, dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus Sars-CoV2,…

4 giorni fa

LeBron James festeggia il Taco Tuesday donando più di 1300 pasti

Dopo tanto LeBron James è tornato oggi a celebrare sui social networks il suo ormai…

4 giorni fa

Mark Cuban spera nel ritorno della NBA già a metà maggio

Da quando la NBA ha deciso per l'interruzione della stagione dopo aver trovato Rudy Gobert…

4 giorni fa

Draft NBA 2020, aumenta il pool di giocatori: Obi Toppin e Onyeka Okongwu dicono si

Draft NBA 2020, in attesa di sapere se e quando la stagione riprenderà, e in…

5 giorni fa

Zion Williamson, all’acquario di New Orleans è nato… Zion, un pinguino

New Orleans, Zion Williamson ispira anche l'Audubon Aquarium of the Americas, uno dei più grandi…

5 giorni fa

Niente college, Kenyon Martin Jr si dichiara per il Draft 2020

Mentre il Draft NBA 2020 continua ad essere circondato dall'incertezza, l'ennesimo giovane si è dichiarato…

5 giorni fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi