Draft NBA a Atlanta la quarta, Hawks terzo team nella trade Davis-Lakers?
141506
post-template-default,single,single-post,postid-141506,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Draft NBA, ad Atlanta la quarta, Hawks pronti ad inserirsi nella trade Davis-Lakers

atlanta hawks

Draft NBA, ad Atlanta la quarta, Hawks pronti ad inserirsi nella trade Davis-Lakers

Gli Atlanta Hawks rilevano la quarta scelta assoluta al draft NBA 2019 dai New Orleans Pelicans, in cambio delle scelte numero 8, 17 (primo giro), e 35 (secondo giro).

A riportare la notizia è Adrian Wojnarowski di ESPN. I Pelicans includono nell’affare l’ala Solomon Hill, la scelta numero 57 al draft 2019 ed una futura seconda scelta, dirette ad Atlanta.

Con la quarta scelta assoluta, gli Hawks hanno dunque selezionato l’ala da Virginia DeAndre Hunter, indicato come tra i giocatori favoriti da Travis Schlenk, General Manager di Atlanta, e l’ideale da affiancare al duo Trae Young- John Collins.

Con la scelta numero 8, appena ottenuta dagli Hawks, i New Orleans Pelicans hanno selezionato il lungo di Texas Jaxon Hayes. La front-line Zion Williamson-Hayes potrebbe essere una delle più atletiche della NBA già oggi.

In un’operazione secondaria, gli Hawks hanno spedito ai Cleveland Cavaliers una scelta al primo giro con protezioni per il draft 2020.

Per i New Orleans Pelicans del neo vice-presidente esecutivo David Griffin la trade che ha spedito Anthony Davis ai Los Angeles Lakers ha fruttato – sinora – ben 5 scelte al primo giro (due da Atlanta, e 3 dai Lakers). Gli atlanta Hawks potrebbero inserirsi – e facilitare – la trade tra Pelicans e Lakers in qualità di terzo team. La trade Anthony Davis non potrà essere finalizzata prima del 6 luglio, alla fine della settimana di moratoria (1-6 luglio) prevista dal regolamento NBA.

Come riportato da Adrian Wojnarowksi, tra Pelicans e Lakers sussisterebbe un “tacito accordo” per ufficializzare la trade al 6 luglio, nel caso in cui allo scambio si aggiungesse una terza squadra.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment