La stella dei Cavs Kevin Love lancia il “Kevin Love Fund”

La stella dei Cleveland Cavs Kevin Love lancerà il Kevin Love Fund, fondo destinato al supporto di iniziative per la sensibilizzazione sulla salute mentale.

In marzo, Love aveva confessato con un articolo autografo (pubblicato su The Players Tribune) di aver sofferto di un attacco di panico durante una gara casalinga dei suoi Cavs, in novembre.

Nel pezzo, Love spiegò come le pressioni causate dalla partenza a rilento dei Cavs, le aspettative attorno alla squadra ed in particolare attorno a lui, ed alcuni problemi familiari avessero scatenato l’attacco di panico del 5 novembre scorso.

Kevin, ispirato dalla confessione di DeMar DeRozan, ha dunque deciso di aprirsi al pubblico e parlare della sua battaglia contro ansia e depressione. Un percorso iniziato dopo l’episodio novembrino con l’aiuto di un terapista.

DeMar e Love sono di conseguenza diventati voci principali di un movimento che mira alla sensibilizzazione di un problema – la salute mentale dei giocatori professionisti – considerato tabù.

Il “Kevin Love Fund” e la posizione di NBA e proprietari su privacy e tutela dei giocatori

DeMar DeRozan

Il Kevin Love Fund rappresenta dunque un ulteriore passo verso l’istituzione di un programma ufficiale di sostegno ai giocatori, e la creazione di una “policy” ad hoc, regolamentata da NBA ed Associazione Giocatori.

La NBPA preme affinché la scelta dei giocatori di affidarsi a terapisti sia autonoma e coperta dalla privacy.

Un punto al quale i proprietari NBA, basandosi su un principio di tutela dei loro corposi investimenti, si oppongono.

La NBA, come dichiarato dal portavoce Mike Bass “Supporta e protegge la privacy dei giocatori in materia di salute mentale, e di conseguenza assume con la NBPA l’impegno affinché ogni programma patrocinato dalla NBA sia egualmente rispettoso

Michele Gibin @GMichele_NBA

Contributor per NBAPassion.com

Condividi
Pubblicato da
Michele Gibin @GMichele_NBA

Post recenti

Luol Deng annuncia il ritiro, e lo fa da giocatore dei Chicago Bulls

Luol Deng annuncia il ritiro dopo 15 stagioni NBA, e lo fa con un gesto simbolico, firmando un contratto di…

1 ora fa

Adam Silver: “La Cina ci ha chiesto di cacciare Daryl Morey, ho detto no”

L'onda lunga dell'affaire NBA-Cina ha portato danni economici consistenti per la lega, come confermato da Adam Silver, il Commissioner NBA…

2 ore fa

Per Curry gli Warriors sono ancora da titolo: “Sempre stato l’obiettivo”

Dopo cinque annate di dominio incontrastato da favoriti assoluti al titolo, i Golden State Warriors di Steph Curry si apprestano…

2 ore fa

Fastidio al ginocchio destro per Zion Williamson, salta l’ultima di pre-season

Zion Williamson salterà per precauzione l'ultima partita di pre-season dei suoi New Orleans Pelicans, a causa di un fastidio al…

2 ore fa

Toronto Raptors, Nick Nurse punge Hollis-Jefferson e Stanley Johnson: “devono convincermi”

L'estate dei Toronto Raptors non è stata certo delle migliori: l'addio di Kawhi Leonard e di Danny Green su tutti…

12 ore fa

Venezia-Goudelock c’è la fumata bianca: colpaccio della Reyer

Venezia-Goudelock ci siamo! Stava facendo il giro del web da qualche giorno la notizia del possibile arrivo del "mini mamba" Andrew…

14 ore fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi