fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Clippers Clippers, Kenny Atkinson possibile assistente allenatore di Lue?

Clippers, Kenny Atkinson possibile assistente allenatore di Lue?

di Gabriele Melina

Dopo aver assunto Tyronn Lue come capo allenatore, i Los Angeles Clippers proseguono nel completamento dello staff addetto a coordinare i giocatori: tra i papali candidati per sedere sulla panchina losangelina, spicca un nome spesso vociferato negli scorsi mesi: Kenny Atkinson.

Dopo quattro stagioni alla guida dei Brooklyn Nets, concluse con un record totale di 118 vittorie a fronte di 190 sconfitte, Atkinson è stato licenziato lo scorso marzo dalla stessa franchigia newyorchese. Nonostante tale mossa, inizialmente, possa essere passata come una scelta affrettata ed alquanto inaspettata, in realtà nelle settimane seguenti le vere ragioni dietro ad una decisione del genere sono venute a galla.

I Nets, probabilmente con un po’ di pressione alle spalle da parte delle due superstar Kyrie Irving e Kevin Durant, sono così andati alla ricerca di un allenatore con maggiore conoscenza del gioco(secondo le parole dei protagonisti, ndr), e che, come definito dall’ex point-guard dei Boston Celtics, sia “Un allenatore versatile capace di mescolarsi con i giocatori senza imporre la proprio figura sul resto della squadra“.

Kenny Atkinson non si è però fatto di certo attendere, e, visto il suo notevole lavoro svolto nello sviluppare giovani talenti in ascesa, ha preso parte a diversi colloqui con varie franchigie e con buona probabilità di ottenere tale lavoro. Prima i New York Knicks, i quali hanno a seguito puntato su Tom Thibodeau, poi gli Houston Rockets, ad oggi senza capo allenatore, poi ancora i Clippers ad offrirgli un ruolo da assistente.

Al di là di quale decisione finale prenderà il cinquantatreenne, i losangelini hanno comunque bisogno di rimanere attivi sul mercato per evitare di perdere eventuali vantaggi contro la concorrenza. E’ per tal motivo che, proposto l’impiego ad Atkinson, i Clippers sembrerebbero aver sondato anche il terreno a nome Larry Drew.

Nets, si pensa anche a Larry Drew come assistente allenatore

Dopo la precoce eliminazione contro i Denver Nuggets in questa corsa al titolo, a cui è seguito il licenziamento di Doc Rivers, il front office Clippers ha identificato il problema nello staff allenatori ed ha così deciso di mescolare la carte in tavola: assunto coach Lue, ora si pensa ad aggiungere candidati d’esperienza.

Seguendo il modello dei cugini Lakers, che dopo aver ingaggiato Frank Vogel hanno poi ripiegato su Jason Kidd e Lionel Hollins, entrambi ex allenatori, i Clippers potrebbero fare lo stesso andando a prendere uno tra Atkinson o Drew, oppure, chissà, tutti e due.

Drew ha allenato in passato i Cleveland Cavaliers, i Milwaukee Bucks, e gli Atlanta Hawks. Egli ha ottenuto inoltre un numero totale di 166 vittorie su 388 incontri totali in carriera.

 

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi