fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMinnesota Timberwolves Draft NBA 2020, LaMelo Ball resta la prima opzione per i Twolves

Draft NBA 2020, LaMelo Ball resta la prima opzione per i Twolves

di Michele Gibin

Draft NBA 2020, LaMelo Ball resta il favorito per la prima scelta assoluta che toccherà ai Minnesota Timberwolves, con un leggero vantaggio su Anthony Edwards da Georgia.

I Twolves, alle prese in questi giorni con il caso Malik Beasley, stanno cercando di capire quale possa essere per la squadra l’opzione migliore con la prima scelta 2020: puntare sul miglior giocatore disponibile (Ball, Edwards, James Wiseman) o offrirla sul mercato per puntare ad una trade? Come riportato da Jonathan Wasserman di Bleacher Report, i Timberwolves sarebbero molto cauti nel considerare la seconda ipotesi, dopo la trade che lo scorso anno portò a Minneapolis in sede di draft Jarrett Culver, scelto in origine dai Phoenix Suns e poi rientrato nella trade Dario Saric-Cameron Johnson.

I Twolves potrebbero optare per una trade solo se diventasse disponibile un giocatore di sicuro impatto immediato. In caso contrario, Gersson Rosas punterà su LaMelo Ball.

I nuovi Minnesota Timberwolves saranno l’anno prossimo la squadra di Karl-Anthony Towns e D’Angelo Russell, coppia giovane e dal talento smisurato voluta fortemente da Rosas. Mettere Ball, una guardia, di fianco a Russell potrebbe non rivelarsi semplice, ma un problema simile sorgerebbe anche con l’arrivo di Edwards (una guardia-ala) o Wiseman (un centro). Entrambe le posizioni in campo sono già saldamente in mano a Culver, Josh Okogie e Beasley – che i Twolves vogliono trattenere – e naturalmente Towns.

In un contesto del genere, scrive Wasserman, potrebbero salire le quotazioni di giocatori come Obi Toppin di Dayton.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi