Zion Williamson firma con Jordan: "Mi sono sempre ispirato a MJ. Sbalordirò tutti, fidatevi di me"
144598
post-template-default,single,single-post,postid-144598,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Zion Williamson firma con Jordan: “Mi sono sempre ispirato a MJ. Sbalordirò tutti, fidatevi di me”

zion williamson nba2k

Zion Williamson firma con Jordan: “Mi sono sempre ispirato a MJ. Sbalordirò tutti, fidatevi di me”

Dopo una stagione al college con la maglia dei Duke Blue Devils in cui ha generato un hype pazzesco attorno a sé, Zion Williamson è pronto a dimostrare il proprio valore al piano superiore. Lo scorso 22 giugno, i New Orleans Pelicans hanno confermato i pronostici di molti addetti ai lavori, selezionandolo con la prima scelta assoluta al Draft. La scalata del giovane talento, primo nato nel 2000 ad entrare nella lega, è appena cominciata.

Proprio in virtù del fatto che fosse il prospetto collegiale più famoso degli ultimi anni, non solo tante squadre aspiravano ad ottenere la prima chiamata assoluta al Draft per sceglierlo, ma anche numerosi brand si sono dati battaglia per assicurarsi la sua firma e renderlo uno dei principali testimonial. 19 anni compiuti lo scorso 6 luglio, Zion ha annunciato di aver accettato la proposta di Jordan Brand, con cui già collaborano diverse star e giovani talenti della lega, tra cui Russell Westbrook, Blake Griffin, Carmelo Anthony, Chris Paul e Jayson Tatum.

“Mi sento incredibilmente onorato di entrare a far parte della famiglia di Jordan. Da piccolo sognavo di entrare in NBA e avere un impatto nella lega simile a quello che Michael Jordan ha avuto da giocatore e continua ad avere tutt’oggi. MJ è uno dei giocatori che più mi hanno ispirato finora, sono molto felice e emozionato di iniziare questa nuova avventura.”, ha dichiarato Zion Williamson dopo l’ufficialità del suo ingresso nel gruppo di atleti testimonial del brand lanciato da Nike nel 1984 per omaggiare Michael Jordan.

Jordan si assicura Zion Williamson, il giovane fenomeno pronto a stupire

Zion Williamson sarà testimonial di Jordan, brand di Nike il cui principale volto è Michael Jordan.

Nonostante la giovane età, il nuovo uomo-franchigia dei New Orleans Pelicans, che raccoglie l’eredità di Anthony Davis in Louisiana, è già famosissimo e se dovesse riuscire a rispettare le aspettative in NBA potrebbe ottenere sempre più popolarità negli Stati Uniti e nel resto del mondo. “Siamo entusiasti di accogliere Zion Williamson, speriamo che il nostro rapporto duri a lungo. La sua passione per il gioco è davvero incredibile.”, ha dichiarato il presidente di Jordan Craig Williams.

Non si sono fatte attendere, inoltre, le dichiarazioni di Michael Jordan, la cui presenza è senz’altro uno dei principali motivi per cui Zion Williamson ha deciso di accettare la proposta di Jordan e non firmare con altri brand famosi che avrebbero voluto fortemente metterlo sotto contratto: “La determinazione e lo stile di gioco di Zion Williamson sono una vera e propria fonte d’ispirazione. La sua firma ci permette di guardare con maggior convinzione e fiducia al futuro, sarà essenziale per il nostro progetto. Ci ha detto che sconvolgerà il mondo e ci ha chiesto di avere fiducia in lui. Noi ci crediamo molto.”

Dennis Izzo
dennisizzo13@icloud.com
No Comments

Post A Comment