fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Orlando Magic, Jonathan Isaac sul suo infortunio: “Non sono rientrato troppo presto”

Orlando Magic, Jonathan Isaac sul suo infortunio: “Non sono rientrato troppo presto”

di Michele Gibin

Jonathan Isaac degli Orlando Magic ha vinto l’Oscar della sfortuna proprio in Florida alla ripresa della stagione NBA: un grave infortunio al ginocchio sinistro lo ha messo KO per l’intera prossima annata, dopo i mesi di lavoro passati a guarire da un precedente infortunio allo stesso ginocchio.

Isaac si era fatto male una prima volta a gennaio, una seria distorsione al ginocchio sinistro che lo avrebbe probabilmente tenuto fuori per l’intera stagione, se questa non fosse poi stata interrotta per oltre 4 mesi dalla pandemia.

Uno stop che ha concesso all’ala dei Magic di recuperare, con l’obiettivo di rientrare in campo nella bolla NBA per centrare i playoffs. Una scelta pagata con la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro appena alla seconda partita ufficiale, ma di cui Jonathan Isaac non si pente.

No, non credo di aver affrettato il mio rientro, ero davvero pronto per giocare“, spiega Isaac a Tim Robbins di The Athletic Non ho mai avuto dubbi su a che punto fossi per giocare e muovermi senza rischi. Basta vedere le partite in fondo, ero pronto per giocare e stavo bene. Ero in gran forma e dovevo solo recuperare feeling. Non avevo mai saltato così in alto in vita mia, ad esempio“.

Per cui non mi pento di nulla, mi sono fidato del nostro staff e abbiamo preso una decisione: si gioca, sono pronto. E’ stata una mia decisione“.

Jonathan Isaac è tornato in questi giorni al centro di allenamento degli Orlando Magic per iniziare la prima fase della sua riabilitazione, il presidente della squadra Jeff Weltman ha già confermato che il giocatore non scenderà in campo per la stagione NBA 2020\21.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi