Niente player option, Jimmy Butler free agent e Lakers interessati
140900
post-template-default,single,single-post,postid-140900,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Niente player option, Jimmy Butler sarà free agent e Lakers interessati

jimmy butler free agent

Niente player option, Jimmy Butler sarà free agent e Lakers interessati

Jimmy Butler non eserciterà la player option da 19.8 milioni di dollari prevista sull’ultimo anno del suo contratto, e diventerà unrestricted free agent a partire dal prossimo 30 giugno.

Decisione scontata per l’ex giocatore di Chicago Bulls e Minnesota Timberwolves, dallo scorso novembre in forza ai Philadelphia 76ers. Butler sarà uno dei free agent più ambiti suo mercato nell’estate 2019, una sessione di mercato stravolta già oggi dai gravi infortuni di Kevin Durant e Klay Thompson.

Il prodotto di Marquette è dunque in poche ore diventato “per esclusione” uno dei giocatori su cui si poserà l’interesse maggiore delle squadre con grande disponibilità. Durante la stagione appena conclusasi con la vittoria in 6 partite dei Toronto Raptors di Kawhi Leonard – altro potenziale free agent illustre – sui decimati Golden State Warriors, Jimmy Butler non ha mai nascosto il desiderio di ottenere un contratto al massimo salariale per i prossimi 4 o 5 anni.

Jimmy butler free agent, Lakers “interessati”

Tra i massimi estimatori di Butler ci sarebbero i Los Angeles Lakers, a corto di opzioni dopo gli infortuni delle due star degli Warriors e con l’obbligo di costruire già dalla prossima stagione una squadra da titolo attorno al quasi 35enne LeBron James.

Lakers al momento in trattative con i New Orleans Pelicans per Anthony Davis. Dopo la tregua post trade deadline di febbraio, i rumors attorno alla star dei Pels sono ripresi con vigore, con Los Angeles Lakers e Boston Celtics sulle piste del 7 volte All-Star.

La trattativa per Davis si deciderà probabilmente in base alla disponibilità dei giallo-viola di privarsi di Kyle Kuzma, giocatore che gode di grande stima in Louisiana. I Lakers avranno come noto spazio salariale sufficiente per attrarre un grande free agent con un contratto al massimo salariale, ed in cima alla lista del gm della squadra Rob Pelinka ci sarebbero Kyrie Irving e lo stesso Butler.

In 55 partite disputate con la maglia dei Philadelphia 76ers, Jimmy Butler ha viaggiato a 18.2 punti, 5.3 rimbalzi e 1.8 recuperi a gara. I Sixers avranno come priorità estiva quella di rifirmare l’ex Bulls, alla luce dell’ottima post-season disputata e dalle doti di leadership ed altruismo dimostrate in oltre 4 mesi agli ordini di coach Brett Brown.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment