Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Lonzo Ball elogia LaMelo in vista del draft: “Ovunque andrà, aiuterà la sua squadra”, indizio sui Knicks

Lonzo Ball elogia LaMelo in vista del draft: “Ovunque andrà, aiuterà la sua squadra”, indizio sui Knicks

di Gabriele Melina
LaMelo Ball

Lonzo Ball, point-guard dei New Orleans Pelicans, ha recentemente elogiato il suo fratello minore LaMelo, al momento impegnato con gli Illawarra Hawks della NBL in Australia, nonché uno dei migliori prospetti in vista del prossimo draft NBA del 25 giugno a Brooklyn.

Tra i giovani più promettenti, oltre a Ball, spiccano talenti come il lungo James Wiseman, e le due guardie Cole Anthony ed Anthony Edwards. Questi sono i nomi più caldi, a cui le squadre che avranno ottenuto le scelte più alte vorranno ambire per risanare il loro futuro.

Lonzo su LaMelo: “Ovunque finirà, aiuterà molto la sua squadra”

Lonzo Ball, al suo terzo anno nella lega dopo due tumultuose stagioni in quel di Los Angeles, ha descritto suo fratello LaMelo come un atleta capace di inserirsi all’interno di un qualsiasi sistema di gioco, come hanno dimostrato le sue imprese da quando era ancora un quindicenne, e vestiva la maglia della Chino Hills High School, fino al suo sbarco nel continente oceanico.

LaMelo sarà capace di aiutare e di migliorare qualsiasi franchigia che lo sceglierà. Credo che, chiunque otterrà la prima scelta, dovrà porre un occhio di riguardo nei suoi confronti. La sua persona ed il suo stile di gioco sono sotto i riflettori mondiali da quando era un adolescente, e, il modo in cui si sta comportando in campo in Australia, suppongo sia abbastanza per conferirgli una candidatura alla prossima prima scelta del draft

Per di più, l’ex UCLA ha lasciato qualche traccia su quale, secondo il suo punto di vista, dovrebbe essere la franchigia ad adocchiare suo fratello. Alla domanda se i New York Knicks fossero la società adatta, lui ha risposto: “Senza dubbio, sì“.

In questo inizio di stagione NBA 2019\20, il primogenito del trio Ball è riuscito a riportare la sua giovane carriera sulla retta via, dopo essere stato criticato più volte, ai tempi dei Lakers, per non aver rispettato le aspettative per lui previste. Il suo tabellino con la squadra della Louisiana recita: 12.1 punti, 5.8 assist, 5.4 rimbalzi, ed un leggero miglioramento al tiro dalla lunga distanza, 35.6% rispetto al 31.5% delle due annate precedenti, da tempo uno dei punti deboli del suo repertorio cestistico.

Scouting Lamelo Ball: una point-guard con taglia e visione di gioco

LaMelo Ball è dotato di una grande taglia in relazione alla posizione in cui milita, difatti, l’ultima misurazione effettuata nei suoi confronti ha riportato un’altezza di 201 cm. Il marchio di fabbrica della sua pallacanestro è una visione di gioco innata, capace di mettere in ritmo i suoi compagni ad ogni occasione, supportata, da un eccellente controllo del pallone, fondamentale per costruire un solido bagaglio tecnico offensivo.

Le cifre di Ball nel massimo campionato australiano di pallacanestro riportano 17 punti di media a gara, accompagnati da 7 assist e 7.5 rimbalzi. Lungo il corso dei suoi dodici incontri disputati vestendo la casacca degli Illawarra Hawks, ha registrato un massimo stagionale di 32 punti su un 11 su 20 al tiro, ed un 4 su 7 da oltre l’arco, in un match del 25 novembre contro i Cairns Taipans.

Inoltre, il diciottenne è sceso una sola volta sotto la doppia cifra di punti segnati, mettendone a referto nove lo scorso 14 di ottobre.

Nonostante ciò, sono molti i punti di domanda relativi al potenziale della point guard. Innanzitutto, l’efficienza al tiro è ancora piuttosto limitata, come dimostra il suo 25.5% di media da tre ed il 37.5% totale. In aggiunta, Ball dovrà sicuramente incrementare il suo impegno difensivo, sfruttando al massimo le dimensioni, di altezza e lunghezza delle braccia, di cui è dotato. Infine, la solidità e sanità del suo stato fisico rappresentano un’altra incognita per una franchigia che investirà su di lui un progetto a lungo termine, mettendo in tali mani il proprio futuro sportivo.

You may also like

Lascia un commento