fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Blazers, C.J. McCollum sta giocando con una frattura ad una vertebra

Blazers, C.J. McCollum sta giocando con una frattura ad una vertebra

di Michele Gibin

Blazers, C.J. McCollum sta giocando con una frattura composta alla terza vertebra lombare, infortunio che la guardia da Lehigh si è procurato giovedì scorso, come riportato da Dwight Jaynes di NBCSports.

Un problema fisico che ha rallentato McCollum, sceso comunque in campo per aiutare i suoi Blazers a conquistare l’accesso ai playoffs, ed evidente nella partita contro i Dallas Mavericks chiusa con 8 punti e 2 su 14 al tiro. McCollum è riuscito comunque a lasciare il segno nei secondi finali, mandando a bersaglio due tiri liberi decisivi.

Stoicismo sottolineato anche dai suoi compagni di squadra Carmelo Anthony e Damian Lillard: “E’ un po’ malmesso ma è un guerriero, noi siamo felici che sia in campo con noi ad aiutarci facendo anche tutte le piccole cose che servono“.

Infortunio su cui McCollum ha deciso di convivere, visto il momento decisivo della stagione per Portland. In passato anche giocatori come Mike Conley e Hidayet Turkoglu hanno subito un problema fisico analogo.

I Blazers avranno ora un giorno di riposo prima dell’ultima partita contro i Brooklyn Nets. Con una vittoria, Portland bloccherebbe l’ottavo posto in classifica ad Ovest, posizione che darebbe in chiave play-in alla squadra di coach Terry Stotts la possibilità di vincere solo una delle due (eventuali) partite contro la nona classificata. McCollum dovrebbe essere della partita, data l’importanza della posta in palio, sebbene i Nets siano fortemente rimaneggiati e sicuri del loro settimo posto nella Eastern Conference.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi