Cody Zeller, altro infortunio per il giocatore dei Charlotte Hornets
104386
post-template-default,single,single-post,postid-104386,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Cody Zeller, altro infortunio per il giocatore dei Charlotte Hornets

Cody Zeller

Cody Zeller, altro infortunio per il giocatore dei Charlotte Hornets

Continuano gli infortuni nella lega e continua la sfortuna per Cody Zeller. L’ala degli Charlotte Hornets sarà fuori a tempo indeterminato dopo aver subito un infortunio al menisco del ginocchio sinistro. Lo stop è stato subito quando mancavano 49 secondi nel terzo quarto della gara poi persa contro i Golden State Warriors per 101-87.

 

Cody Zeller proverà ora con dei trattamenti a curarsi ma non ci sono date precise sul suo ritorno e non è noto se dovrà sottoporsi ad un intervento ugualmente.

E’ al quinto anno nella lega con gli Charlotte Hornets, Cody Zeller è stato scelto al draft 2013 con la quarta assoluta. E’ diventato una riserva con l’arrivo di Dwight Howard come centro titolare a Charlotte in North Carolina. In 19 gare Zeller ha viaggiato a 7.2 punti, 5.5 rimbalzi, 1.1 stoppate tirando con il 49.5% dal campo. Nella stagione 2016-2017 ha saltato 20 gare per una botta in testa, un problema al quadricipite e malanni vari. Ad ottobre inoltre ha firmato un contratto di 4 stagioni con gli Hornets: un rinnovo di contratto che lo porterà a guadagnare 56 milioni di dollari.

Marco Tarantino
marco511@hotmail.it

Amante del giornalismo e della palla a spicchi: seguo ogni sport, dal calcio al basket americano passando per ciclismo, football americano ma anche NCAA e college basketball. Guardo ai migliori prospetti europei e mondiali del basket ma anche calcistici, per scoprire i talenti del domani.Direttore e creatore di NBA Passion.com mi occupo anchedell'aspetto di creazione di siti web

No Comments

Post A Comment