fbpx
Home NBANBA News Blazers: infortunio per Damian Lillard, salterà l’All-Star Game

Blazers: infortunio per Damian Lillard, salterà l’All-Star Game

di Michele Gibin

Infortunio per Damian Lillard, la star dei Portland Trail Blazers si è procurato un guaio muscolare all’inguine nel finale della partita contro i Memphis Grizzlies e salterà l’All-Star Game 2020 di Chicago.

Lillard avrebbe dovuto partecipare alla gara del tiro da tre punti di sabato, ed alla partita delle domenica nel Team LeBron, che sfiderà il Team Giannis allo United Center.

I Trail Blazers hanno perso a Memphis una partita importante per la lotta playoffs nella Western Conference, 111-104 il risultato finale. Lillard si infortunato a circa tre minuti dal termine dopo una penetrazione a canestro, atterrando malamente contrastato da Jonas Valanciunas e lasciando subito dopo il terreno di gioco. I Blazers hanno comunicato che il giocatore verrà sottoposto a risonanza magnetica al ritorno a Portland della squadra.

I Memphis Grizzlies hanno controllato la partita senza troppe difficoltà, con i Blazers alla seconda uscita di un back to back ed in difficoltà al tiro con Carmelo Anthony (1 su 15 per appena 5 punti, con 15 rimbalzi) e C.J. McCollum. Per Damian Lillard una prova da 20 punti e 10 assist, prima dell’infortunio. “Due trasferte negative per noi” Così coach Terry StottsForse ha pesato la fatica fatta nell’ultimo periodo, con tante partite ravvicinate“.

Ora la classifica ad Ovest vede i Grizzlies (28-26) con ben 4 partite di vantaggio sui Trail Blazers, ancora più indietro San Antonio Spurs e New Orleans Pelicans.

Dopo la partita, Lillard ha confermato che non giocherà all’All-Star Game: “Non ci sarò, peccato perché è qualcosa cui tenevo, ma la salute viene prima di tutto. Sarò a Chicago, ma non scenderò in campo, spero che qualcuno dei ragazzi che se lo meritano prenda il mio posto, come Devin Booker. Peccato, ma ci saranno altre occasioni in futuro, ora devo solo pensare a recuperare per quando la pausa sarà finita, forzare per esserci non avrebbe senso“.

Come riportato da Chris Haynes di Yahoo Sports, l’infortunio di Lillard non dovrebbe essere di grave entità.

Per i Grizzlies è il rookie Brandon Clarke il migliore in campo, con una prova da 27 punti e 6 rimbalzi, ed un quasi perfetto 12 su 14 al tiro. Per Ja Morant gara da 20 punti e 9 assist.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi