fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Davis Bertans non gioca, Evan Fournier lo attacca: “Questo dice tutto di lui”

Davis Bertans non gioca, Evan Fournier lo attacca: “Questo dice tutto di lui”

di Michele Gibin

La scelta di Davis Bertans degli Washington Wizards di non scendere in campo a Orlando per timore di infortuni prima di una importante free agency, non è piaciuta alla guardia degli Orlando Magic Evan Fournier.

I Magic saranno proprio una delle squadre che dovranno, almeno sulla carta, guardarsi le spalle da una rimonta degli Wizards, che senza Bertans appare però ancora meno probabile: Evan Fournier sembra però più preoccupato dell’etica professionale che del vantaggio tecnico sul campo per i suoi Magic.

Il francese ha ripreso il tweet di Adrian Wojnarowski su Bertans, replicando: “Questo è quello che non va con la NBA oggi“. Stimolato sull’argomento, Fournier ha poi spiegato: “Davvero, se pensa che vada bene stare seduti a guardare giocare i compagni senza essere infortunati, questo dice parecchio di lui (Bertans, ndr)”.

Davis Bertans è reduce dalla sua miglior stagione in carriera, il lettone ha sfruttato al meglio i tanti minuti concessi da coach Scott Brooks e si è imposto come uno dei migliori tiratori da tre punti dell’intera NBA. A fine stagione, Bertans sarà free agent e potrà richiedere un contratto importante, nell’ordine dei 10-15 milioni di dollari annui, a Washington o altrove. La priorità degli Wizards è ovviamente trattenerlo a DC.

Gli Orlando Magic ripartiranno dall’ottavo posto nella Eastern Conference, e potranno puntare a superare i Brooklyn Nets che sono lontani oggi sola mezza partita e dovranno giocare senza Kyrie Irving. Lontani, al nono posto, gli Wizards, che saranno anche senza il lungodegente John Wall.

In stagione, Davis Bertans ha viaggiato al 14.5 punti e 4.5 rimbalzi di media, con il 42.4 % al tiro da tre punti in 54 partite.

Anche Trevor Ariza dei Portland Trail Blazers ha scelto di non giocare a Orlando per ragioni personali.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi