fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMiami Heat Heat, Dion Waiters fa indigestione di caramelle gommose in aereo e collassa

Heat, Dion Waiters fa indigestione di caramelle gommose in aereo e collassa

di Michele Gibin

Altra disavventura per la guardia dei Miami Heat Dion Waiters, che in aereo con la squadra verso Los Angeles accusa un malore dovuto… alle troppe caramelle gommose ingerite.

Waiters non è ovviamente sceso in campo nella sconfitta per 95-80 degli Heat contro i Los Angeles Lakers, l’ex giocatore dei Cleveland Cavs deve ancora fare la sua prima presenza in questa stagione, dopo la sospensione affibbiatagli dalla squadra per un alterco con coach Erik Spoelstra durante la pre-season.

Dion Waiters ha accusato in aereo dei sintomi di svenimento ed un collasso, come riportato da Andy Slater di Fox Sports, dovuti alle troppe caramelle gommose mangiate durante il tragitto. La “botta” di zuccheri delle caramelle, unita all’altitudine, potrebbero aver causato il malessere per il giocatore.

Dopo la sospensione che gli ha fatto saltare le prime partite della stagione, Dion Waiters era stato reintegrato dai Miami Heat.

Dion Waiters sarà sotto contratto con i Miami Heat per altri due anni ed oltre 24 milioni di dollari complessivi. In 120 partite e tre stagioni con la maglia dei Miami Heat, Waiters ha viaggiato a 14 punti e 3.6 assist a partita, con il 41.4% al tiro in 28.7 minuti di impiego.

Il prodotto di Syracuse, limitato nelle ultime due stagioni da un serio problema alla caviglia, ha disputato 46 partite nella stagione 2016\17, 30 nella stagione 2017\18 e 44 nella stagione 2018\19.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi