Gilgeous-Alexander e l’eredità di Westbrook: “Siamo diversi”

Shai Gilgeous-Alexander è pronto ad essere la point-guard del futuro per gli Oklahoma City Thunder. Il neoacquisto della squadra di coach Donovan non vuole però sentirsi addosso la pressione relativa al fatto di essere il successore di Russell Westbrook, ceduto agli Houston Rockets.

“Non sono Russell Westbrook”, ha detto l’ex Clippers. “Non abbiamo lo stesso nome, lo stesso fisico, niente di tutto ciò. Cercherò quindi di essere me stesso e il migliore possibile, tutto il resto non mi interessa”.

Gilgeous-Alexander è approdato ad Oklahoma nell’ambito dello scambio che ha spedito Paul George ai Los Angeles Clippers, andando a formare una super coppia con Kawhi Leonard. Con la maglia dei losangelini ha realizzato 10.8 punti e 3.3 assist di media a partita nella sua stagione da rookie.

Shai Gilgeous-Alexander, il rapporto con Chris Paul e Danilo Gallinari

Il prossimo anno Gilgeous-Alexander potrà condividere il parquet con il compagno di reparto Chris Paul, veterano che potrà essere di grande supporto nel processo di maturazione cestistica del ventunenne.

“Ho imparato molto da lui in termini di mentalità, angoli, cose del genere. È ovviamente un grande giocatore. È stato un giocatore importante per molto tempo, e mi sono ispirato a lui. Continuerò a imparare da lui finché riuscirò a farlo”.

Oltre a Paul, Gilgeous-Alexander ritroverà in maglia Thunder anche il suo ex compagno di squadra ai Clippers, Danilo Gallinari.

“Un ragazzo abile e competitivo. Uno dei veterani della mia stagione da rookie. Sono contento di poter giocare ancora con lui”, ha detto riguardo il giocatore azzurro.

Francesco Schinea

Condividi
Pubblicato da
Francesco Schinea

Post recenti

Luol Deng annuncia il ritiro, e lo fa da giocatore dei Chicago Bulls

Luol Deng annuncia il ritiro dopo 15 stagioni NBA, e lo fa con un gesto simbolico, firmando un contratto di…

12 minuti fa

Adam Silver: “La Cina ci ha chiesto di cacciare Daryl Morey, ho detto no”

L'onda lunga dell'affaire NBA-Cina ha portato danni economici consistenti per la lega, come confermato da Adam Silver, il Commissioner NBA…

57 minuti fa

Per Curry gli Warriors sono ancora da titolo: “Sempre stato l’obiettivo”

Dopo cinque annate di dominio incontrastato da favoriti assoluti al titolo, i Golden State Warriors di Steph Curry si apprestano…

1 ora fa

Fastidio al ginocchio destro per Zion Williamson, salta l’ultima di pre-season

Zion Williamson salterà per precauzione l'ultima partita di pre-season dei suoi New Orleans Pelicans, a causa di un fastidio al…

1 ora fa

Venezia-Goudelock c’è la fumata bianca: colpaccio della Reyer

Venezia-Goudelock ci siamo! Stava facendo il giro del web da qualche giorno la notizia del possibile arrivo del "mini mamba" Andrew…

13 ore fa

Spurs dominanti, Rockets ancora in rodaggio: prima vittoria in pre-season per San Antonio

Seconda sconfitta in pre-season per gli Houston Rockets, che cadono per 128-114 al cospetto dei San Antonio Spurs al Toyota…

18 ore fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi