fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBoston Celtics Celtics, Gordon Hayward lascerà la bolla a settembre per la nascita della figlia

Celtics, Gordon Hayward lascerà la bolla a settembre per la nascita della figlia

di Michele Gibin

Gordon Hayward ha già in programma di lasciare la bolla di Orlando e del Walt Disney World Resort per assistere alla nascita della figlia, prevista per settembre.

Hayward e la moglie Robyn hanno tre figli ed aspettano una bambina, l’ala dei Celtics lascerà il campus di Orlando per qualche giorno e poi farà ritorno in squadra. Prima di rientrare a tutti gli effetti a disposizione, dovrà però sottoporsi ad almeno 4 giorni di quarantena ed ai test per il coronavirus previsti per chi uscirà e poi rientrerà nei confini dell’area che Disney World ha dedicato alla NBA.

Gordo Hayward parla di una decisione “semplice da prendere, sono stato presente alla nascita di tutti e 3 i nostri figli“, e non sarà dunque una “bolla” a tenere lontano l’ex giocatore degli Utah Jazz dalla sua famiglia. Hayward vive durante la off-season a Indianapolis, ed ha trascorso 2 anni al college a Butler University.

I Boston Celtics potrebbero dunque perdere per qualche giorno uno dei cinque titolari per coach Brad Stevens, durante i playoffs e presumibilmente tra la fine del primo turno e le semifinali di conference (se i Celtics riusciranno a qualificarsi, ovviamente. I playoffs inizieranno tra 16 e 18 agosto, ed i Celtics sono già matematicamente qualificati.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi