fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsGolden State Warriors Green torna a parlare dello scontro con Durant: “Avevo sbagliato”

Green torna a parlare dello scontro con Durant: “Avevo sbagliato”

di Simone Massari

Ad ormai oltre un anno dall’accaduto, Draymond Green torna a parlare dello scontro con Kevin Durant dopo la partita persa dagli Warriors contro i Los Angeles Clippers. Il centro di Golden State ha voluto chiarire la situazione convulsa creatasi dopo che decise di non passare il pallone decisivo all’attuale giocatore dei Nets. I toni furono particolarmente accesi tra i due compagni di squadra tanto che la dirigenza decise di sospendere per una partita (senza paga) il numero 23.

Dal podcast presentato dal giornalista Adrian Wojnarowski arriva un mea culpa da parte di Draymond Green. Il prodotto da Michigan State ha rivelato di aver passato uno dei momenti più difficili della sua carriera NBA.

Quando mi hanno sanzionato ho pensato che Bob (Myers ndr) ce l’avesse con me. La gente ha iniziato a dire che i Warriors avevano preso le parti di Kevin Durant e non le mie. Mi chiedevo se Bob fosse stata la persona conosciuta fino ad oggi o se iniziava ad avercela con me. Non volevo scusarmi con lui perchè non capivo che ero stato io a sbagliare. Invece ero io quello in torto e quando l’ho capito pensavo di aver perso la fiducia di Durant. Ero dispiaciuto e mi chiedevo come potevo rimediare

View this post on Instagram

A post shared by Adrian Wojnarowski (@wojespn) on

Un lungo sfogo quello di Draymond Green che ha voluto chiarire una volta per tutte la sua posizione su ciò che avvenne quella sera. Sulla difficoltà del momento è intervenuto anche il GM degli Warriors Bob Myers: “La gente non capiva quanto Draymond e Kevin fossero realmente amici. Dopo aver sospeso Green, l’unica cosa che mi fece prendere sonno fu la convinzione di aver fatto la cosa giusta. Non avrei potuto gestire meglio l’incidente, forse prima facendo modo che si conoscessero meglio”.

Potrebbe interessarti anche

1 Commenta

RedRobin 23 Ottobre 2019 - 19:11

Oltre un anno non credo…

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi