Ja Morant, visita ufficiale pre-draft ai Memphis Grizzlies
140458
post-template-default,single,single-post,postid-140458,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Ja Morant, visita ufficiale pre-draft ai Memphis Grizzlies

Ja Morant

Ja Morant, visita ufficiale pre-draft ai Memphis Grizzlies

A pochi giorni dal draft NBA 2019, Ja Morant porta la sua visita ufficiale ai Memphis Grizzlies, la squadra che con la scelta numero 2 è la più accreditata ad assicurarsi i servigi dell’esplosiva point-guard da Murray State.

Alle spalle del “totem” Zion Williamson, Morant è considerato assieme ad R.J. Barrett di Duke il talento più cristallino della classe 2019. Nelle ore successive la draft lottery, i Grizzlies avevano già reso nota l’intenzione di selezionare l’ex Racers con la seconda chiamata assoluta, che nei piani dei nuovo management della squadra del Tennessee andrà a rimpiazzare l’idolo di casa Mike Conley, ed a formare un duo tutto talento ed atletismo con Jaren Jakson Jr, prima scelta 2018 ed uno dei migliori rookie della stagione.

Nella sua seconda annata a Murray State, Ja Morant ha portato la squadra sino al secondo turno del torneo NCAA, viaggiando a 24.5 punti e 10 assist a partita, e sfoggiando un atletismo del calibro di alcuni pariruolo illustri come Derrick Rose o Russell Westbrook.

Alcuni giorni fa, Morant si è sottoposto con successo ad un piccolo intervento al ginocchio destro, che richiederà sole 3-4 settimane di recupero. Non è quindi in dubbio la sua partecipazione ai prossimi training camp, mentre sarà da valutare un’eventuale presenza agli appuntamenti della Summer League NBA.

Con l’arrivo di Morant, la point-guard del futuro, appare solo questione di tempo la partenza – via trade – di Mike Conley, per anni simbolo della squadra assieme a Marc Gasol. Conley, 31enne è titolare di due anni di contratto e circa 66 milioni di dollari rimanenti.

Utah Jazz, Miami Heat ed Indiana Pacers tra le squadre potenzialmente interessate a Conley.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment