fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Julius Randle: “Nikola Jokic ha giocato sporco”

Julius Randle: “Nikola Jokic ha giocato sporco”

di Domenico Taverriti

Le ultime partite tra Los Angeles Lakers e Denver Nuggets si sono concluse sempre con delle contestazioni, la più recente è stata quella di ieri, con protagonisti Julius Randle e Nikola Jokic.

I due giocatori sono stati separati negli ultimi 20 secondi di partita, quando ormai era già chiaro chi fosse stato il vincitore. La causa del litigio, secondo le parole di Julius Randle, sarebbe da ricercare nel continuo comportamento di Nikola Jokic.

Le versione di Julius Randle

Il numero 30 giallo-viola dichiara: “Si ho spinto Nikola Jokic, ma mi ha provocato tutta la partita. Nikola Jokic ha giocato sporco, non va bene se provi ad agganciarmi il braccio più volte”.

La risposta di Jokic non è ancora arrivata, ma state sicuri che la storia non finirà qua. Intanto, ad alimentare le contestazioni, ci sono stati anche i tifosi Lakers. A fine partita infatti, il pubblico non ha mancato l’occasione di far sentire tutto il suo disprezzo a Jamal Murray, per il tunnel ai danni di Lonzo Ball.

Possiamo dire quindi, che la sfida tra Los Angeles Lakers e Denver Nuggets sia ormai passata ad una dimensione più grande, coinvolgendo giocatori,pubblico e staff.

A parlare del caso Murray infine, c’è stato anche Luke Walton che ha dichiarato: “Il suo comportamento è stato totalmente irrispettoso”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi