fbpx
Home NBANBA News New York Knicks pronti a cacciare David Fizdale?

New York Knicks pronti a cacciare David Fizdale?

di Valentino Aggio

I New York Knicks non sono certo partiti con il piede giusto in questa stagione: il loro record ad oggi è 2-8, ultima posizione nella Eastern Conference. Il presidente Steve Mills starebbe prendendo in considerazione di licenziare coach David Fizdale, come dice ESPN. E’ convinzione infatti del front office che questa squadra possa competere per un posto ai playoffs, David Fizdale è attualmente al secondo anno del suo contratto da quattro stagioni, che vale 22 milioni di dollari.

Ai Knicks si stanno preparando” Così a ESPN una fonte vicina al management dei KnicksFizdale sarà il capro espiatorio“.

Mills ha dichiarato che i problemi dei Knicks non siano dovuti ad un problema di roster, bensì da una costante mancanza di impegno, come ha dichiarato Marcus Morris dopo la gara contro i Cleveland Cavaliers persa per 108-87.

Dopo la partita Steve Mills e Scott Perry (GM dei New York Knicks) si sono concessi alla stampa:

Non siamo contenti della nostra posizione. Pensiamo che la squadra non stia giocando ai livelli pianificati e sperati prima dell’inizio della stagione. Siamo sicuri che dovremo lavorare meglio come organizzazione per fare in modo di ottenere dei buoni risultati

L’era di Steve Mills non è la più rosea della Grande Mela: da quando è arrivato il record è di 165-337, considerando il 48-126 ottenuto da David Fizdale da quando è capo allenatore. Quest’ultimo si prende tutte le responsabilità della brutta partenza dei Knicks in queste prime 10 partite: “Mi prendo tutte le responsabilità, sono l’allenatore capo! Io prendo le decisioni sul campo, come i ragazzi giocano, chi gioca, come impostiamo l’attacco e la difesa, sono tutte mie responsabilità“.

I fan e la dirigenza della Grande Mela avevano ben altri piani per questa stagione. Durante l’ultimo campionato, si vociferava di un’accoppiata Durant-Irving ai Knicks durante la free agency. La coppia si è formata, ma dalla parte “sbagliata” di New York, ai Brooklyn Nets.

David Fizdale ha preso la panchina dei Knicks rifiutando offerte da altre squadre, come Phoenix, Charlotte e Atlanta, per allenare Kristaps Porzingis. Il lettone però se ha lasciato i Knicks lo scorso febbraio, volando in Texas, a Dallas.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi