fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Kyrie Irving, la NBA esamina il video che lo ritrae a un party senza mascherina

Kyrie Irving, la NBA esamina il video che lo ritrae a un party senza mascherina

di Michele Gibin

La NBA prenderà in visione il video diffuso nella giornata di lunedì di Kyrie Irving a un party di compleanno in un locale pubblico, con diversi partecipanti e senza mascherina, pertanto in apparenente infrazione del protocollo anti Covid adottato dalla lega per contenere il contagio da coronavirus tra gli atleti.

Kyrie Irving ha saltato le ultime 4 partite dei suoi Brooklyn Nets per “motivi personali” non meglio specificati, e come riportato da ESPN dovrebbe restare fuori per l’intera settimana e saltare anche le prossime partite della squadra.

Il video in questione sarebbe quello del party di compleanno della sorella di Kyrie Irving, Asia.

Una situazione simile a quella in cui venne a trovarsi a inizio stagione James Harden. La star dei Rockets si presentò in ritardo al training camp della squadra, e al suo arrivo fu costretto a sottoporsi a un periodo di quarantena cautelativa per aver partecipato senza precauzioni (mascherina e distanziamento) al party di compleanno ad Atlanta del rapper Lil Baby.

I Nets (5-6) affronteranno nelle prossima partite i New York Knicks e gli Orlando Magic, sia la squadra che il giocatore sono passibili di sanzioni se verrà attestata un’infrazione alle norme del protocollo NBA anti Covid.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi