Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, Kyrie Irving potrà tornare in campo sabato contro i Magic

Nets, Kyrie Irving potrà tornare in campo sabato contro i Magic

di Michele Gibin
Kyrie Irving

Kyrie Irving tornerà a giocare sabato contro gli Orlando Magic dopo oltre una settimana di assenza, la NBA ha intanto comminato una multa da 50mila dollari al giocatore dei Brooklyn Nets per la violazione del protocollo di sicurezza anti Covid adottato dalla lega.

Prima che il ritorno in campo diventi ufficiale però, Irving dovrà sottporsi e risultare naturamente negativo a tutt i controlli per il coronavirus previsti. L’ex giocatore di Cavs e Celtics ha saltato per motivi personali le ultime 5 partite dei Brooklyn Nets, motivi personali su cui la squadra ha scelto il massimo riserbo. Secondo il GM Sean Marks, sarà Irving a spiegare le ragioni del suo forfait alla squadra, quando ne sarà in grado. I Nets attendono inoltre che James Harden abbia il via libera per il suo debutto a Brooklyn, la squadra deve attendere che tutti i giocatori coinvolti nella maxi trade di mercoledì abbiano superato i test fisici.

Attestata la violazione del protocollo, la NBA ha applicato le trattenute sullo stipendio di Kyrie Irving previste per le due partite saltate dal giocatore durante il periodo di quarantena, per un totale di 816,898 dollari. Irving era stato ripreso partecipare alla festa di compleanno in un ocale pubblico della sorella Asia, senza mascherina e senza distanziamento sociale.

I Brooklyn Nets hanno oggi un record di 7 vittorie e 6 sconfitte, per arrivare a James Harden hanno sacrificato Caris LeVert, Jarett Allen, Rodion Kurucs e ben 4 future prime scelte.

You may also like

Lascia un commento