Home NBA, National Basketball AssociationLeBron James LeBron James vola in finale di Champions League con il “suo” Liverpool

LeBron James vola in finale di Champions League con il “suo” Liverpool

di Michele Gibin
LeBron James, Los Angeles Lakers vs Philadelphia 76ers at Staples Center

Dopo tutto, in senso lato, LeBron James una finale la farà anche quest’anno: il Liverpool del proprietario di minoranza James ha battuto il Barcellona nella semifinale di ritorno della Champions League, ed attende la vincente della seconda semifinale tra Tottenham e Ajax per conoscere il nome dei prossimi avversari.

Per i Reds si tratterà della seconda finale consecutiva, una bella soddisfazione per LeBron James che nel 2011 investì una somma di 6.5 milioni di dollari per acquistare una quota minoritaria del club.

Un investimento proficuo per King James, che in 7 anni ha ricavato oltre 32 milioni di dollari di utile dalla somma sborsata. Una partnership resa possibile dall’allora nuovo gruppo proprietario dei Liverpool, il Fenway Sports Group proprietario anche dei leggendari Boston Red Sox della MLB.

LeBron James, fuori dai playoffs NBA dopo la sfortunata stagione d’esordio ai Los Angeles Lakers, ha celebrato la rimonta del Liverpool su Lionel Messi e compagni facendo i complimenti ai “suoi”Reds via social.

You may also like

Lascia un commento