fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News LiAngelo Ball, debutto in G-League? Pronto contratto con gli OKC Blue

LiAngelo Ball, debutto in G-League? Pronto contratto con gli OKC Blue

di Olivio Daniele Maggio

LiAngelo Ball è pronto ad approdare in G-League. Il fratello di Lonzo Ball, point guard dei New Orleans Pelicans e di LaMelo Ball, potrebbe firmare un contratto con gli Oklahoma City Blue, squadra direttamente affiliata ai Thunder.

A riportare la notizia è stata ESPN. LiAngelo Ball si sta allenando da due mesi con i Blue ed ora sembra che il suo debutto in G-League possa arrivare davvero presto. Sono 12 le partite che mancano alla fine della regular season.

Il classe 1998 è reduce dall’esperienza, iniziata a luglio 2018, coi Los Angeles Ballers, squadra della Junior Basketball Association fondata da suo padre LaVar. In precedenza aveva militato nel BC Vytautas, team della massima serie lituana assieme a LaMelo, per poi dichiararsi eleggibile al draft 2018 senza però essere selezionato. Tutto questo dopo l’addio ad UCLA, che lo sospese a tempo indeterminato a causa di una controversia durante un viaggio in Cina (fu accusato di taccheggio assieme ad altri due giocatori).

LiAngelo Ball: dalla High School alla Lituania

La carriera di LiAngelo Ball iniziò a prendere forma ai tempi delle scuole superiori, grazie anche alla partecipazione dei suoi due fratelli Lonzo e LaMelo. In questo arco di tempo, con la maglia della Chino Hills High School, il trio riempì il palazzetto per la maggior parte degli incontri stagionali, seguendo uno stile di gioco piuttosto all’avanguardia: un prototipo di difesa a zona, accompagnata da un‘incredibile ammonto di tiri tentati dalla lunga distanza.

Il primo componente della famiglia a fare il salto di qualità fu il fratello maggiore Lonzo, che trascorse un solo anno all’università di UCLA, e, grazie alla tipica pratica del “One and done”, sbarcò nella maggiore lega di pallacanestro americana con i Los Angeles Lakers.

Poco tempo dopo, anche LiAngelo entrò a far parte dello stesso ateneo, ma, a seguito di un tentato furto durante un ritiro al di fuori del suolo statunitense in Cina, venne esonerato a tempo indefinito dalla scuola. Per rimediare a ciò, Lavar Ball, padre di famiglia dalle mille sfumature, decise di trasferire entrambi i fratelli nel continente europeo. Difatti, per una singola stagione i due vestirono la casacca della squadra lituana BC Vytautas. In questa annata, complici una serie di infortuni ed una mentalità ancora non adatta a questo livello di gioco, i fratelli Ball trovarono poco successo, facendo ritorno di conseguenza nella madrepatria.

E’ in questa occasione che le due strade si dividono ulteriormente: LaMelo riprenderà la sua carriera da dove l’aveva lasciata, ovvero alle scuole superiori. Successivamente, si trasferirà in Australia, dove tutt’oggi milita con gli Illawarra Hawks.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi