Lakers, Lonzo Ball out per la stagione? Walton: "Guardiamo alla offseason"
133393
post-template-default,single,single-post,postid-133393,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

I Lakers potrebbero fermare Lonzo Ball: “Rientro ancora lontano, pensiamo alla off-season”

Lonzo Ball, Michael Beasley and Lance Stephenson. Los Angeles Lakers vs Houston Rockets at Toyota Center

I Lakers potrebbero fermare Lonzo Ball: “Rientro ancora lontano, pensiamo alla off-season”

Los Angeles Lakers, Lonzo Ball out per la stagione? L’infortunio alla caviglia destra rimediato dall’ex stella dell’università di UCLA lo scorso gennaio potrebbe costringere Lonzo Ball a saltare il resto della regular season.

Le condizioni di Ball saranno rivalutate dallo staff medico della squadra nella giornata di sabato, come riportato da Tania Ganguli per LA Times. Coach Luke Walton ha dichiarato nella giornata di venerdì di non essere in grado di riferire una data precisa per il ritorno in campo di Lonzo Ball, che non ha ancora ripreso l’attività agonistica.

E’ opinione diffusa in ambienti Lakers che, visto il finale di stagione deludente e la necessità per il 22enne Lonzo Ball di lavorare sul proprio gioco, lo staff di coach Walton potrebbe decidere di non schierare l’ex UCLA Bruins per il resto della stagione, mirando ad un completo recupero e ad una off-season di lavoro e allenamenti.

Lonzo non è ancora riuscito ad avere un’intera estate di allenamenti, un periodo importantissimo nello sviluppo di un giocatore a ceri livelli. Oggi Lonzo non è ancora in condizioni di ritornare in campo, e nelle prossime ore potremmo valutare se sia il caso di pensare alla sua salute fisica, rimetterlo in sesto e lavorare con lui per un’intera estate, per dargli la possibilità di espandere e migliorare il proprio gioco

– Luke Walton su Lonzo Ball –

Ne parleremo in ogni caso solo dopo che (Lonzo Ball, ndr) sarà in grado di sostenere un’intera settimana di allenamentiChiosa coach Walton.

Lo scorso 17 luglio, Ball si era sottoposto ad un intervento in artroscopia al ginocchio sinistro, operazione che lo aveva costretto a saltare buona parte della preparazione estiva. I Los Angeles Lakers (30-35) sono ormai ad una distanza di 5 gare e mezzo dall’ottavo posto in classifica nella Western Conference, occupato dai San Antonio Spurs (37-29).

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment