fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News NBA draft lottery, la prima scelta va ai New Orleans Pelicans!

NBA draft lottery, la prima scelta va ai New Orleans Pelicans!

di Michele Gibin

NBA Draft Lottery, saranno i New Orleans Pleicans a chiamare con la prima scelta assoluta al prossimo draft NBA, il 20 giugno al Barclays Center.

La corsa al talento di Zion Williamson la vincono dunque, e con relativa sorpresa, i Pelicans del neo-presidendte David Griffin, mentre il nuovo sistema di redistribuzione delle possibilità di assegnazione della prima scelta assoluta sortisce il suo effetto.

New York Knicks, Cleveland Cavs e Phoenix Suns, ciascuna col 14% di probabilità di pescare la prima chiamata assoluta, finiscono rispettivamente al terzo, quinto e sesto posto (ordine stabilito dai tie breaker per Suns e Cavs).

Alla vigilia dell’estrazione, i New Orleans Pelicans avevano una possibilità del 6% di spuntarla. Ha portato fortuna alla squadra di Anthony Davis la presenza a Chicago di Connie Halphen, fedelissima tifosa dei Pels e fortunata vincitrice di un concorso che l’ha selezionata per rappresentare la franchigia alla NBA Draft Lottery.

Il sistema “anti-tanking” introdotto a partire da quest’anno dalla NBA “premia” persino i Los Angeles Lakers, che si vedono assegnare la quarta scelta assoluta. I Memphis Grizzlies, che lo scorso anno con la chiamata numero quattro pescarono il talentuoso Jaren Jackson Jr. sceglieranno al draft NBA 2019 con la seconda chiamata assoluta.

Delusione anche per i Chicago Bulls, scivolati fino alla settima posizione per effetto dei tie breaker e nonostante in 12.5% di partenza di probabilità di pescare la prima scelta assoluta.

A “far saltare il banco” e scombussolare l’ordine di chiamata è stata l’estrazione degli Washington Wizards, che nonostante una percentuale di partenza del 9% di probabilità di prima scelta, sono stati relegati dal sistema al nono posto: “Non sono così bravo in matematica da aver realizzato subito cosa comportasse avere gli Wizards alla nona (scelta, ndr)” Così David Griffin” Per la nostra squadra (i Pelicans, ndr) è una benedizione“.

I New Orleans Pelicans si guadagnano dunque la possibilità di selezionare Zion Williamson, battendo la concorrenza di Knicks (rappresentati da Patrick Ewing), Suns e Cavaliers.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi