fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers California Classic Summer League: Lakers ancora battuti

California Classic Summer League: Lakers ancora battuti

di Giovanni Rossi

California Classic Summer League, Lakers piegati dai Warriors

Mentre a Los Angeles proseguono le speculazioni su chi affiancherà il neo lacustre a LeBron James, a Sacramento cala il sipario sula prima edizione della California Classic Summer League.

Per la sfida contro i Warriors, coach Simon rivoluziona lo starting five dei Los Angeles Lakers, affiancando Caruso, Holland e Williams a Wagner e Mykhailiuk. Josh Hart è tenuto a riposo in vista del torneo di Las Vegas.

I gialloviola provano a partire meglio rispetto a quanto fatto nella brutta L patita contro gli Heat, con Moe & Svi a prendere il comando delle operazioni. Ma la buona vena (7-5) si esaurisce presto, Golden State trova il canestro con continuità e chiude in vantaggio il primo quarto, 13-20. La seconda frazione è più dinamica, grazie alla voglia delle seconde linee di emergere. Qualche buona giocata di Wagner – presente anche in difesa – e Caruso riavvicina i ragazzi di Simon all’intervallo, 37-43.

Nel terzo quarto i Lakers si spengono andando completamente in confusione: perse su perse, errori su errori e solo la discreta prova sotto le plance Moe evita l’imbarcata, 53-63. Nel periodo conclusivo, le rare esecuzioni decenti sono spesso seguite da errori banali o da una persa, compromettendo le chance di rimonta lacustre. Qualche buon spunto nel finale di Rathan-Mayes mitiga il risultato finale, 71-77.

Ancora una volta la marea di turnover – 23 ad 11 il conto finale – ed i troppi blackout durante la gara sono stati fatali ai gialloviola, nonostante la prima prova discreta – di squadra – dall’arco e la buona applicazione difensiva.

Coach Simon su Moe “Gli stiamo mostrando tanti filmati, ha una grande capacità di apprendere le nostre coperture, gli aiuti e le sfumature della fase difensiva”

Doppia doppia per Moe Wagner (13+13, 4 stoppate) che ha provato a proteggere il ferro mentre in attacco ha alternato pick’n’pop (2/4 dall’arco) ad incursioni nel pitturato.

Passo indietro per Svi Mykhailiuk, impreciso al tiro (7 punti con 3/10). Alex Caruso ancora una volta in confusione: 7 punti, 2/6 dal campo, 8 perse e -16 di +/-. Meglio Xavier Rathan-Mayes che ha collezionato 14 punti, 5 rimbalzi ed 8 assist con 4/9 dal campo, 2 recuperi ed altrettante perse.

Moritz Wagner and Marcus Derrickson, California Classic Summer League

Moritz Wagner and Marcus Derrickson, California Classic Summer League (AP Photo, Rich Pedroncelli)

Nei Golden State Warriors ottima prestazione per Marcus Derrickson (24+11, 4/7 dall’arco e 4 recuperi). 8 punti per Elijah Brown, figlio di coach Mike. Percorso netto per GSW (3-0) che si aggiudica il torneo.

Nell’altra sfida della notte i Miami Heat (2-1) hanno battuto 86-76 i Sacramento Kings (1-2), trascinati dal solito Derrick Jones Jr. (19+7). Per Sacto buona prova di Justin Jackson (26, 9/17 dal campo).

Si chiude senza vittorie l’avventura dei Lakers alla California Classic Summer League, di fatto autori di una discreta prova solo all’esordio contro i Kings. In giornata è previsto il trasferimento a Las Vegas, dove esordiranno contro i 76ers nella notta tra Sabato e Domenica. Tuttavia quanto visto al Golden 1 Center ed il talento complessivo a disposizione, lascia presagire un andamento del torneo molto diverso da quello dello scorso anno.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi