fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsLos Angeles Lakers Lakers-Rockets, il fratello di Rajon Rondo espulso dopo battibecco con Westbrook

Lakers-Rockets, il fratello di Rajon Rondo espulso dopo battibecco con Westbrook

di Michele Gibin

Il fratello di Rajon Rondo dei Los Angeles Lakers è stato allontanato durante la gara 5 contro gli Houston Rockets dopo un battibecco a distanza con Russell Westbrook.

William Rondo, che con la sua attività fa parte del team di coiffeur e parrucchieri cui è stato consentito l’accesso nella bolla NBA sin dall’inizio della stagione, avrebbe provocato Westbrook dal suo posto a sedere a bordo campo, chiamandolo “trash” e provocando la replica della star dei Rockets, nel quarto periodo della partita.

Westbrook che a fine gara ha spiegato la sua versione dell’accaduto: “La gente alla partita dovrebbe stare seduta e zitta, ma siccome Rondo stava parlando un po’ troppo in campo, si vede che suo fratello ha deciso di dargli una mano. La regola, dato che ci sono anche le famiglie, sarebbe di starsene zitti. Comunque, va bene così, voleva solo aiutare suo fratello evidentemente. Le regole però valgono per tutti“.

In fondo non ha mancato di rispetto a nessuno“, così Rajon Rondo sul fratello dopo la vittoria dei suoi Lakers in gara 5Spero non venga sanzionato“.

La quinta partita della serie ha regalato ai Los Angeles Lakers la prima finale di conference in 10 anni, Rondo ha chiuso con 3 punti, 5 rimbalzi e 5 assist in 21 minuti, e durante l’intera serie contro i Rockets è stato uno dei fattori più importanti per la sua squadra. Il veterano ex Celtics ha viaggiato sinora a 10.6 punti e 7 assist di media a partita, 26.6 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi