fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Knicks, Spike Lee acquista all’asta la retina di uno dei canestri del Madison del 1970

Knicks, Spike Lee acquista all’asta la retina di uno dei canestri del Madison del 1970

di Michele Gibin

Spike Lee, regista celebrato e tifoso numero uno dei New York Knicks, fa il pieno di cimeli storici all’asta, messi in vendita dalla famiglia di coach Red Holzman, allenatore dei Knickerbockers campioni NBA nel 1970 e 1973.

Lee si è aggiudicato per oltre 69mila dollari la retina di uno dei canestri del Madison Square Garden, quelle che accolsero in gara 7 delle finali NBA del 1970 i due tiri dell’infortunato Willis Reed, che diedero ai Knicks di Walt Frazier la carica per battere i Los Angeles Lakers.

Per circa 31mila dollari Spike lee ha inoltre acquistato il premio di allenatore dell’anno assegnato a Holzman per la stagione 1969\70. La gara 7 dell’8 maggio 1970 ha un significato particolare per Lee, che all’epoca tredicenne assistette alla partita sugli spalti del Madison: “Un momento che non scorderò mai, Willis Reed che torna in campo ed il Garden che impazzisce. Un momento storico“.

L’asta dei cimeli ha incassato quasi 320mila dollari, il cimelio più costoso l’anello di campione NBA di Red Holzman del 1970, battuto a 107mila dollari.

I due titoli del ’70 e ’73 sono gli ultimi due vinti dai New York Knicks, che sarebbero tornati in finale altre due volte nel 1994 e 1999, perdendo contro Houston Rockets e San Antonio Spurs. La gara 7 delle finali NBA 1970 fu eletta nel 2010 da ESPN la più bella gara 7 nella storia delle NBA Finals, e fu decisa dalla storica performance da 36 punti, 19 assist e 6 recuperi di Walt “Clyde” Frazier, point guard dei Knicks, hall of famer ed oggi commentatore per MSG Network.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi