VanVleet su Harden: “Chi lo critica non sa di cosa parla”

Rockets e Raptors saranno avversarie giovedì notte alla ScotiaBank Arena, per Fred VanVleet sarà l’occasione per vedere dal vivo e per marcare il terrore delle difese NBA, James Harden, e la sua capacità di procurarsi fischi e tiri liberi.

Qualità che VanVleet ammira più di tutte nel suo prossimo avversario: “Tutti i giocatori del mondo vorrebbero essere bravi come lui nel guadagnarsi tiri liberi.. io ho il League Pass ed i Rockets sono sempre in cima alla lista, James Harden è d’obbligo, tento come tanti altri di imparare qualche segreto da lui, è speciale“.

James Harden si è guadagnato 24 tiri liberi nella sconfitta contro i San Antonio Spurs, macchiata dalla schiacciata fantasma che ha tolto ai Rockets due punti a circa 7 minuti dal termine della gara, con Houston in vantaggio di 13 punti. Harden sta viaggiando in stagione alla fantascientifica cifra di 39.5 punti a partita, ed a 14.9 tiri liberi tentati a gara (87.6%).

Da giocatore di basket, non capisco le critiche a Harden” Prosegue VanVleet “E non ho mai incontrato un giocatore di basket che non ammirasse quello che sta facendo. Chi critica è tendenzialmente chi guarda poco, o chi pensa al fantabasket o cose del genere, e non sa di cosa parla“. E sulla strategia da seguire in difesa “Contro di lui abbiamo già provato ogni difesa concepibile, per cui nulla di quel che faremo sarà nuovo. La verità è che uno contro uno, Harden è un alieno“.

Michele Gibin

Capo Redattore della redazione News di NBAPassion.com, tifa per il bel giuoco

Condividi
Pubblicato da
Michele Gibin

Post recenti

Marbury promette 10 milioni di mascherine a NY per combattere il covid-19

Arriva una bella notizia dalla lotta contro il Coronavirus e questa volta il protagonista è…

10 ore fa

Da Teodosic a Daye, i migliori attaccanti della Lega Basket Serie A

Con la stagione attuale che va verso lo stop definitivo -con relativa non assegnazione dello…

14 ore fa

Coronavirus, Christian Wood irritato per la fuga di notizie, Casey lo difende: “Non deve più accadere”

La rapida diffusione del Sars-CoV-2 ha generato una serie di problematiche a livello globale, coinvolgendo…

15 ore fa

Lega Basket Serie A pagelle: top e flop della Regular Season

In questo momento di grande incertezza nel mondo della palla a spicchi e non solo,…

16 ore fa

Bill Wennington ricorda i 55 punti di Michael Jordan ai Knicks, 25 anni dopo

Solo alla quinta partita giocata dopo il suo ritiro durato 17 mesi, Michael Jordan rifilò…

17 ore fa

La NBA ai tempi del Covid

Abbiamo appena scoperto l’esistenza della sezione Classic Games nel League Pass appena attivato gratuitamente. Questo…

18 ore fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi