fbpx
Home NBANBA News Zion Williamson, c’è la data del rientro: in campo il 22 gennaio contro gli Spurs

Zion Williamson, c’è la data del rientro: in campo il 22 gennaio contro gli Spurs

di Michele Gibin

Zion Williamson, c’è la data del rientro: la prima scelta 2019 esordirà in casa il prossimo 22 gennaio contro i San Antonio Spurs, ad annunciarlo è David Griffin, vice presidente esecutivo dei New Orleans Pelicans.

Come riportato da Andrew Lopez di ESPN, da parte dei Pelicans non c’è mai stata la volontà di fermare il giocatore per l’intera stagione, Williamson si era infortunato al menisco del ginocchio destro durante la pre-season, ed era finito sotto i ferri lo scorso 21 ottobre.

I Pelicans hanno usato cautela particolare per l’infortunio di Williamson, sforando ampiamente le sei-otto settimane di tempi di recupero stimati all’inizio. Il prodotto di Duke ha ricominciato da un paio di settimane ad allenarsi con la squadra, e le prime indiscrezioni davano come possibile un esordio già il 16 di gennaio contro gli Utah Jazz.

Durerà dunque ancora tre partite lo stop forzato di Williamson: dopo i Jazz, i Pelicans affronteranno i Los Angeles Clippers a New Orleans, quindi i Memphis Grizzlies del candidato numero uno al premio di rookie dell’anno Ja Morant al FedEx Forum, prima di tornare in Louisiana. Come confermato da Griffin, ai Pels serviranno almeno altri due allenamenti completi con la squadra per il via libera definitivo a Williamson.

Fa progressi, si allena 5 contro 5 e stiamo cercando di arrivare a quel punto in cui sarà la situazione ideale per rimetterlo in campo” Così giorni fa coach Alvin Gentry, che ha spiegato come Williamson non partirà in quintetto base, almeno all’inizio. Come riportato da Will Guillory di The Athletic e Jim Eichenhofer di Pelicans.com, i Pelicans non hanno intenzione di limitare il minutaggio di Williamson, spiegando come “il suo impiego verrà determinato da come starà in campo” e che Zion è oggi “una versione radicalmente diversa e migliorata fisicamente di sé stesso, ci siamo presi del tempo extra per assicurarcene“.

Zion Williamson ha disputato quattro partite di pre-season con i New Orleans Pelicans, viaggiando ad oltre 23 punti e 7 rimbalzi di media. I Pelicans hanno oggi un record di 15-26, negativo ma a sole 4 partite di distanza dai Grizzlies per l’ottavo posto, ed hanno un parziale di 7-3 nelle ultime 10 gare disputate, tra cui una vittoria ai tempi supplementari in trasferta contro i Detroit Pistons, e senza le star Jrue Holiday e Brandon Ingram, infortunati.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi