fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA Passion App One Shoe, One Icon: Nike PG1, la risposta alle adidas Harden vol 1

One Shoe, One Icon: Nike PG1, la risposta alle adidas Harden vol 1

di Federico Paschetta

A due anni dall’uscita delle Kyrie 1, ecco che entra nel team Nike un altro giocatore d’eccellenza dell’NBA che, a partire da quest’anno, inizierà a produrre signature shoes, come Kyrie Irving, Kevin Durant, LeBron James e Kobe Bryant: con l’uscita delle Nike PG1, l’azienda dell’Oregon propone una nuova contropartita alle adidas Harden vol 1, che stanno facendo molto successo nel mercato.

One Shoe, One Icon: Nike PG1

Le Nike PG1, disegnate da Tony Hardman, presentano molti dettagli in comune con altre scarpe in cui il designer ha collaborato, come Nike Zoom Run the One o Nike Hyperchase, sneakers prodotte in passato per James Harden, prima che passasse ad Adidas. Le PG1 rispecchiano proprio le qualità del numero 24 degli Indiana Pacers: leggerezza per poter ‘volare’.

Infatti le sneakers Nike sono caratterizzate da un taglio basso, sempre più presente nel mercato e adatto maggiormente per play e guardia, uno strappo nella parte anteriore del piede per una maggiore stabilità e un buono e rinnovato pattern per la trazione, con una borsa di Zoom Air nella parte anteriore della suola.

Il design delle Nike PG1

Le Nike PG1 hanno certamente un design molto semplice e sono formate da materiali di certo non innovativi, ma come dimostra l’intera serie Kobe e quella di KD, la semplicità paga sempre. E l’effetto sneaker è arrivato al giocatore di Indiana. Infatti nelle sette partite dall’uscita della propria signature shoe, il 3 marzo, ha registrato una media di 28.2 punti a partita, di cui 39 nell’ultima vittoria contro gli Charlotte Hornets.

Nike PG1-scarpe-paul-george

Nike PG1

Le scarpe di Paul George sono disponibili a partire dal 3 marzo sul sito ufficiale Nike, al costo di €111, stesso prezzo con cui erano state lanciate sul mercato anche le Nike Kyrie 1 nel dicembre 2014. Costo decisamente basso per una signature shoe, in confronto anche ai €150 delle Kobe, delle LeBron o delle KD. Nonostante siano messe sul mercato da meno di venti giorni, le scarpe sono già presenti in diverse colorazioni, anche se alcune non sono ancora state commercializzate, ma le ha solo George.

Nike PG1 si presenta come una nuova freccia all’arco di Nike: diventerà pericolosa per le concorrenti come lo è la serie Kyrie?

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi