Home NBA, National Basketball AssociationNBA News NCAA, Ja Morant e Murray State eliminati: “NBA? Non è ancora tempo di annunci”

NCAA, Ja Morant e Murray State eliminati: “NBA? Non è ancora tempo di annunci”

di Michele Gibin
Ja Morant

Il torneo NCAA di Ja Morant e di Murray State è terminato con una sonora sconfitta per mano della testa di serie numero 4 del seed (West) Florida State.

A nulla sono valsi i i 28 punti con 5 rimbalzi e 4 assist della giovane point-guard dei Racers. I Seminoles di coach Leonard Hamilton si sono imposti per 90-62, e si preparano ad affrontare la testa di serie numero 1 Gonzaga al prossimo turno.

A fine gara, un deluso Morant non ha voluto sbilanciarsi sul proprio futuro e sul suo prossimo passaggio tra i professionisti, preferendo prendersi del tempo per celebrare la grande stagione dei suoi Racers (28-5):

Il tempo degli annunci arriverà. Ora voglio solo celebrare con i miei compagni la nostra grande stagione. Il fatto che questa sia stata l’ultima partita della stagione per me assieme a loro mi fa male, ma è stata davvero una grande stagione. Pensavo a cosa siamo stati in grado di fare, ed il fatto che la stagione sia finita è davvero triste

Ja Morant avrà tempo sino al 22 aprile per dichiararsi eleggibile per il draft NBA 2019. La point guard di Murray State è indicata dagli addetti ai lavori come una probabile scelta tra le prime 3-4.

Franchigie come i Phoenix Suns ed i Chicago Bulls, bisognose di una point-guard in grado di condurre un attacco NBA, hanno da tempo nel mirino un giocatore delle qualità di Morant, che ha chiuso la sua straordinaria stagione da sophomore a Murray State con 24.4 punti e 10 assist a gara.

https://twitter.com/marchmadness/status/1109842306327371778

You may also like

Lascia un commento