Home WNBA, Women's National Basketball AssociationMinnesota Lynx WNBA, Maya Moore annuncia il suo ritiro ufficiale

WNBA, Maya Moore annuncia il suo ritiro ufficiale

di Michele Gibin
maya moore ritiro

Maya Moore, 4 volte campionessa WNBA con le Minnesota Lynx e MVP nel 2014, ha annunciato il suo ritiro ufficiale dal basket a 33 anni.

Moore, che nel 2019 aveva interrotto la sua carriera a tempo indeterminato, ha confermato la decisione di lasciare la WNBA a Good Morning America, e non ha voluto esprimersi sulla possibilità di giocare ancora altrove, in futuro. Maya Moore aveva dato alla luce il primo figlio, avuto con Jonathan Irons, a luglio 2022.

Bene, penso che sia giunto il momento di chiudere la mia vita nel basket professionistico“, ha detto Moore. “Ho lasciato quattro stagioni fa, ma volevo ritirarmi ufficialmente. Questo è un momento così dolce per noi e la nostra famiglia. Il lavoro che abbiamo fatto. Voglio continuare così nel nostro prossimo capitolo, essere a casa per la mia comunità e la mia famiglia. Questo è ciò che voglio fare, e quindi appendo le scarpe al chiodo“.

Maya Moore è stata, a questo punto il passato è d’obbligo, una delle più grandi giocatrici WNBA di sempre, 4 volte titolata, 2 volte medaglia d’oro olimpica a Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016, MVP (2014), 6 volte All-Star e 3 volte All-Star Game MVP, e 5 volte primo quintetto All-WNBA. Durante le lunghe off-season della massima lega di basket femminile americana, Moore ha giocato in Spagna con il Valencia, in Cina con le Shanxi Flame e in Russia nella corazzata UMMC Ekaterinburg, fino al 2018, vincendo campionati nazionali e Eurolega anche all’estero. Nella WNBA ha sempre vestito la maglia delle Lynx dal 2011 al 2018.

Nel 2019 e 2020 Maya Moore fece notizia per il suo impegno civile per la causa del futuro marito Jonathan Irons Jr, condannato da minore (16 anni) a 50 anni di carcere da scontare nel Jefferson City correctional center. Moore si è impegnata per politiche di riforma del sistema carcerario negli USA e per il rilascio di Irons, avvenuto il 1 luglio 2020. La coppia si è sposata poche settimane dopo.

Maya Moore e Jonathan Irons hanno appena pubblicato il libro “Love & Justice: A Story of Triumph on Two Different Courts”, in cui raccontano la loro battaglia sociale e la loro storia personale.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Maya Moore (@mooremaya)

You may also like

Lascia un commento