Home Lega Basket AGeVi Napoli GeVi Napoli, il Presidente Grassi: “Abbiamo riscritto la storia”

GeVi Napoli, il Presidente Grassi: “Abbiamo riscritto la storia”

di Stefano Sanaldi

Dopo la tiratissima finale, vinta dalla GeVi Napoli sull’Olimpia Milano, è esplosa tutta la gioia del Presidente partenopeo Federico Grassi, che nel post partita ha espresso tutta la sua gioia per un successo che arriva a 18 anni dall’ultima volta.

Gevi Napoli, le parole del Presidente Grassi

Queste le parole rilasciate dal Presidente della GeVi Napoli alle TV e ai quotidiani che l’hanno intervistato nel post gara: “Non immaginavo potesse finire così, dopo la partita di ieri sembrava dovessimo essere l’agnello sacrificale invece abbiamo riscritto la storia per la nostra città. Dopo 18 anni riportare questa coppa a Napoli ci fa entrare nella storia. E per i tifosi, per i miei soci, per la squadra, è una sensazione bellissima. Il nostro progetto è per la città. Napoli ha subito varie situazioni negative e ho dovuto sopportare tante cose per costruire questa realtà. È una vittoria per la città per il sindaco, per tutti. Di solito quando va bene al calcio non va bene al basket, quest’anno e toccato a noi. Questa e l’unica manifestazione dove puoi pensare di arrivare davanti a Milano e Bologna perché sono partite secche, sulle lunghe distanze loro sono troppo completi per batterli. Ora portiamo la Coppa Italia nel nostro palazzetto e festeggiamo con i tifosi.”.

Al Corriere dello Sport, il Presidente Grassi si è sbottonato ancor di più, svelando un retroscena di un colloquio avuto con Mimmo Morena, storico capitano e giocatore di Napoli: ”Mimmo Morena mi aveva chiesto di riportare questa Coppa In città e lo abbiamo accontentato. Prima della finale avevo detto che saremmo andati in campo per giocarci un sogno, nonostante il problema al gomito di Sokolowski. Sapevo che non saremmo stati un agnello sacrificale.”. E ancora, sul finale al cardiopalma: “A ogni azione dell’ultimo quarto mi ripetevo che saremmo crollati (riferito ai suoi giocatori, ndr), invece la tripla nel finale di Pullen ci ha aperto un nuovo mondo.”.

GeVi Napoli, un successo che cambia le prospettive

Un successo che riaccende i riflettori su una città che per anni è stata il faro del Sud in un campionato dove la fanno da padrone le formazioni del Nord Italia, per una GeVi Napoli che ha un progetto ambizioso ma, forse, nessuno pensava potesse ritornare in auge così rapidamente, come confermato dallo stesso Presidente Grassi: “Stiamo bruciando le tappe, però dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Il nostro è un progetto nato grazie al nostro dirigente Della Salda, la GM Llompart e a coach Milicic. Il coach è una persona che lavora 24 ore su 24 e ci tiene a vincere più di noi. Certo, Napoli può stare nel novero dei club più forti, ma ci serve un aiuto: da domani lavoreremo per trovare uno sponsor.”.

You may also like

Lascia un commento