Home Basket femminileWNBA, Women's National Basketball Association New York Liberty

New York Liberty

Le New York Liberty sono la squadra della Grande Mela della WNBA, nate nel 1997 sono una delle 8 franchigie originali della lega femminile di basket USA, e una delle più prestigiose nonostante non abbiano mai vinto un titolo.

Oggi le Liberty sono di proprietà di Joe Tsai, owner dei Brooklyn Nets della NBA, e sono la squadra di Sabrina Ionescu, guardia da Oregon, ex prima scelta assoluta al draft WNBA 2020, giocatrice da record al college e pupilla di Kobe Bryant. “Sab” è però solo l’ultima di una lunga serie di star che hanno giocato a New York.

Teresa Weatherspoon, oggi assistant coach ai Pelicans nella NBA e hall of famer, ha giocato 7 stagioni con le Liberty, ed è stata compagna di un’altra hall of famer come Rebecca Lobo. Le più grandi sono però state Swin Cash, Becky Hammon, Tina Charles e Cappie Pondexter, All-Star e MVP WNBA in carriera.

Pur senza mai vincere il titolo, le Liberty sono state presenza fissa ai playoffs dal 1997 al 2017, negli ultimi 3 anni sono arrivate però stagioni modeste, e la prima scelta al draft WNBA 2020 con Ionescu.

Le New York Liberty giocano le partite in casa al Barclays Center di Brooklyn.

  • anno di fondazione: 1997
  • proprietario: Joe Tsai
  • general manager: Jonathan Kolb
  • head coach: Sandy Brondello
  • arena: Barclays Center
  • maglie ritirate: 3, 11, 23, 25, 34, 50, 55
  • palmares: \

New York Liberty roster

  • Jonquel Jones, C
  • Betnijah Laney, G
  • Courteny Vandersloot, G
  • Breanna Stewart, F
  • Stefanie Dolson, C
  • Sabrina Ionescu, G
  • Kayla Thornton, F
  • Jocelyn Willoughby, F
  • Epiphany Prince, G
  • Nyara Sabally, G
  • Didi Richards, G
  • Morgan Green, F
  • Marine Johannes, G
  • Sika Koné, F
  • Han Xu, C

New York Liberty la squadra oggi

Come si costruisce un superteam nella WNBA? Come hanno fatto le New York Liberty che decise a vincere subito attorno a Sabrina Ionescu sono arrivate via trade e via free agency a due ex MVP come Jonquel Jones e Breanna Stewart, e a Courtney Vandersloot.

Il nuovo quintetto delle Liberty incute timore al solo leggerlo: Vandersloot, Ionescu, Laney, Stewart, Jones. La squadra sulla carta più forte della WNBA, Las Vegas Aces permettendo.

E dalla panchina ce n’è ancora: il talento della francese Marine Johannes, Stefanie Dolson, Kayla Thornton e Han Xu per un roster profondissimo.