fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA Teams Oklahoma City Thunder

Oklahoma City Thunder

Oklahoma City Thunder pronti a ripartire dopo aver salutato nell’estate 2019 sia Russell Westbrook che Paul George.

Se ad oggi Coach Billy Donovan ha tra le mani un roster con il giusto mix di gioventù ed esperienza, con nomi come quelli di Chris Paul, Danilo Gallinari, Steven Adams, Dennis Schröder e Shai Gilgeous-Alexander, il font-office è pronto a lavorare con la mole incredibile di scelte future al Draft acquisite in estate dalla partenza delle due stelle.

Oklahoma City Thunder, la squadra

  • anno fondazione: 1967 come Seattle SuperSonics, dal 2008 noti come Thunder
  • proprietario: Professional Basketball Club LLC
  • general manager: Sam Presti
  • allenatore: Billy Donovan
  • arena: Chesapeake Energy Arena
  • numeri ritirati: 4
  • palmares: 1 titolo NBA (1979)

Oklahoma City Thunder, il futuro

Il roster tra le mani della franchigia è molto interessante, sebbene alcuni giocatori si stiano per affacciare su un inevitabile declino. Le scelte future a disposizione intorno alle quali costruire affari di mercato nel futuro immediato sono comunque moltissime, e lasciano ampio spazio di manovra. La certezza è una: puntare forte su Shai Gilgeous-Alexander.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi