Home Lega Basket ABasket mercato A Pistoia Basket, Derek Ogbeide primo nuovo innesto

Pistoia Basket, Derek Ogbeide primo nuovo innesto

di Alessandro Bisetto
Pistoia Basket Derek Ogbeide

Dopo le conferme del pacchetto italiani la neopromossa Pistoia Basket piazza il primo colpo estivo in vista della prossima stagione ufficializzando il pivot Derek Ogbeide. Il lungo nigeriano classe 1997, ma con cittadinanza canadese, arriva dalla Rinascita Basket Rimini ed è stato avversario, proprio, dei toscani in questa annata di A2. Quattro anni di college ai Georgia Bulldogs, prima di un lungo girovagare europeo tra Cipo, Israele, Grecia e Turchia per il centro di 206 cm per 113 kg. L’estate corsa, come detto, l’arrivo in Italia a Rimini, con cui chiude una stagione regolare da 16.1 punti e 8.9 rimbalzi di media a partita (tra i due giocatori migliori nel fondamentale dell’intero girone Giallo). Ogbeide è reduce da uno stop ad una spalla rimediato lo scorso 2 aprile nella partita contro Latina. Un problema risolto, in seguito, grazie ad un intervento perfettamente riuscito.

Pistoia Basket, le parole del nuovo arrivo Derek Ogbeide

A margine dell’ufficialità della firma del nuovo lungo di Pistoia arrivano le dichiarazioni di coach Nicola Brienza e dello stesso Ogbeide. Queste le parole del tecnico ex Aquila Trento. “Sono molto contento della firma di Derek perché pensiamo che sia un giocatore che sta crescendo tantissimo: ha fatto una buonissima stagione a Rimini ed ha ancora moltissimi margini di miglioramento. Proprio per questo, penso che possa essere utile alla squadra nell’immediato, e nell’arco del campionato, insieme ai compagni nel percorso di crescita che dovranno compiere. Si tratta di un giocatore estremamente fisico e, di conseguenza, potrà essere un riferimento dentro l’area per tutti: essendo stato uno dei migliori rimbalzisti della A2, difensivamente penso che potrà dire la sua anche al piano superiore. Dopo le riconferme del gruppo italiani, quindi, iniziamo con una grande firma e siamo davvero tutti molto contenti“.

Ecco, invece, il pensiero dell’ormai ex giocatore di Rimini. “Ringrazio la società per questa opportunità che mi ha concesso, sono emozionato e felice di entrare a far parte di questa famiglia: le mie motivazioni sono altissime e non vedo l’ora di scendere in campo per difendere la maglia di Pistoia e vivere una stagione di grande impatto in Serie A. A Rimini il mio campionato si è concluso in anticipo ma adesso ho recuperato dall’infortunio alla spalla e sono pronto per partire con questa nuova avventura“. Sarà lui, quindi, il nuovo pivot titolare della compagine che assieme alla Vanoli Cremona proverà a sorprendere tutti al ritorno nel grande palcoscenico della LBA. 

You may also like

Lascia un commento