fbpx
Home Lega Basket ADinamo Sassari Dinamo Sassari-Virtus Roma: la preview del match

Dinamo Sassari-Virtus Roma: la preview del match

di Francesco

La partita che si giocherà al Palaserradimigni di Sassari il 2 novembre 2019 vede sfidarsi Dinamo Sassari-Virtus Roma. I padroni di casa vengono da una convincente vittoria contro l’Acqua San Bernardo Cantù e si trovano a 8 punti il classifica. La squadra capitolina, invece, viene da una sconfitta contro l’AX Armani Exchange Milano, maturata dopo una buona partita in cui si è trovata anche sulla doppia cifra di vantaggio, e attualmente si trova a 6 punti in classifica.

Dinamo Sassari-Virtus Roma: qui Sassari

La Dinamo Sassari arriva alla partita Dinamo Sassari-Virtus Roma con una fiducia ritrovata dopo l’ultima vittoria in campionato. Sarà sicuramente importante l’apporto di Miro Bilan, perché quando il centro croato gioca bene la squadra sarda ha una marcia in più. Sono chiamati a confermarsi ad alti livelli anche Dwayne Evans e Dyshawn Pierre, che possono fare bene anche in questa partita contro le ali della Virtus Roma e saranno come al solito un fattore per la squadra di coach Pozzecco. Occhio agli italiani in casa Dinamo, con i titolari Marco Spissu e Michele Vitali, che se in forma possono fare molto bene. Stefano Gentile inoltre è chiamato a cambiare il ritmo della partita uscendo dalla panchina. Particolare attenzione va rivolta anche a Curtis Jerrells e Jamel McLean, che, nonostante un buon inizio, ultimamente sono sembrati in difficoltà e un po’ fuori dal gioco di coach Pozzecco. I due ex Olimpia Milano dovranno rispondere presente, in quanto sono finiti un po’ sotto la lente d’ingrandimento e bersagliati da alcune critiche, ma restano senza dubbio due giocatori importanti per la propria squadra.

Qui Virtus Roma

La Virtus Roma arriva a questa partita consapevole dei grandi passi in avanti fatti da inizio campionato. L’osservato speciale sarà senza ombra di dubbio Jerome Dyson, grande protagonista della Dinamo del triplete e ricordato con affetto dai tifosi sassaresi. La guardia statunitense, sarà sicuramente importante per la squadra di coach Piero Bucchi e possiamo dire che sarà sicuramente il giocatore da cui la Virtus Roma non può prescindere, se vuole tentare il colpaccio esterno contro una squadra ben costruita come la Dinamo Sassari. Di fondamentale importanza sarà anche Davon Jefferson, centro molto fisico, che avrà il compito di limitare il gioco in post basso degli avversari, situazione di gioco su cui Pozzecco e i suoi si affidano molto. Amar Alibegovic ha dimostrato tutto il suo valore in quest’inizio di campionato e dovrà provare a limitare Dyshawn Pierre, che è sempre fondamentale per il gioco dei sassaresi. Tomas Kyzlink, William Buford e Mike Moore dovranno dare anche loro un apporto importante, se Roma vuole portarsi a casa la partita. Attenzione anche agli italiani Tommaso Baldasso e Giovanni Pini dalla panchina, sui quali coach Bucchi punta molto.

Dinamo Sassari-Virtus Roma: pronostico del match

La Virtus Roma proverà a proseguire sulla falsa riga di queste ultime partite di campionato. La squadra romana però, troverà sulla sua strada una squadra in salute come la Dinamo Sassari e di conseguenza non sarà facile centrare la vittoria. Dall’altra parte, i padroni di casa, non ne vogliono sapere di perdere questa importante partita casalinga per restare sulla scia della Virtus Bologna. I sassaresi partono favoriti, ma dovranno fare attenzione a una Virtus Roma in grande forma.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi