fbpx
Home Lega Basket A Final Eight di Coppa Italia: il lato destro del tabellone

Final Eight di Coppa Italia: il lato destro del tabellone

di Francesco Vacondio

Siamo ufficialmente entrati nella settimana delle Final Eight di Coppa Italia, competizione vista come il primo importante appuntamento per testare le ambizioni di ogni squadra; andiamo dunque a presentare le contendenti del lato destro del tabellone relativo alla kermesse di Pesaro.

Final Eight di Coppa Italia: la preview del lato destro del tabellone

Il lato destro del tabellone vede il primo quarto di finale dove si affrontano Banco di Sardegna Sassari ed Happy Casa Brindisi (palla a due venerdì 14 febbraio alle 18.00), mentre nel secondo match della giornata si daranno battaglia la Germani Basket Brescia e la Fortitudo Bologna (palla a due sempre venerdì 14 febbraio, ma alle ore 20.45).

Nella prima sfida, quella tra Sassari e Brindisi, assisteremo a quello che secondo noi è il quarto di finale più equilibrato e fisico di tutto l’intero tabellone, dato che entrambe le squadre hanno grande atletismo, ben incanalato in due filosofie di pallacanestro differenti ma ugualmente efficaci.

Osservando bene il valore dei due roster, il pronostico si fa davvero difficile, con la Dinamo che forse ha più talento dei pugliesi, ma che potrebbe pagare le rotazioni ristrette che di solito propone coach Pozzecco, che di fronte troverà un Happy Casa che non è molto più profonda dei sardi, ma che non propone evidenti mismatch fisici, oltre ad avere il candidato numero uno all’MVP della stagione, vale a dire Adrian Banks.

Il nostro pronostico premia dunque i pugliesi, poiché si presentano a Pesaro con grande fiducia, figlia ovviamente dei risultati positivi, e convinzione delle proprie idee, mentre la Dinamo è reduce da due brutte sconfitte arrivate entrambe con un buzzer beater.

Nella seconda sfida di venerdì si sfideranno, come detto in precedenza, la Germani Brescia e la Fortitudo Bologna; ad apparire favoriti, almeno sulla carta, sono certamente i ragazzi di Vincenzo Esposito, visto che hanno dimostrato in questa prima parte di stagione di essere una grande squadra, forte di un grandissimo sistema difensivo e di un attacco molto ben bilanciato e vario come soluzioni, diretto ovviamente dal metronomo Luca Vitali.

Dall’altra parte la Effe scudata pare aver recuperato lo smalto dei giorni migliori, dopo un piccolo periodo di appannamento post derby, ed è pronta a fare lo sgambetto alla Leonessa, forte anche del grandissimo seguito di fede biancoblù che invaderà Pesaro, provando a trasformare la Vitrifrigo Arena in un piccolo PalaDozza.

La semifinale che pronostichiamo sarà quindi tra Happy Casa e Fortitudo, con i bolognesi che la spunteranno su Brescia più di “nervi” che di tecnica, mettendo in campo lo “Spirito Fortitudo” tanto caro alla Fossa dei Leoni; il grande sforzo prodotto nei quarti verrà poi pagato in semifinale, dove il gap fisico con Brindisi potrebbe risultare veramente duro da colmare.

Dal lato destro del tabellone uscirà come finalista la Happy Casa Brindisi di coach Frank Vitucci; sperando di azzeccare le previsioni, vi auguriamo buon basket e buon divertimento!!

 

Per la preview del lato sinistro del tabellone clicca qui

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi