fbpx
Home Lega Basket ADolomiti Energia Trento Oriora Pistoia- Aquila Basket Trento: la preview

Oriora Pistoia- Aquila Basket Trento: la preview

di Alessandro Minola

Se il match tra Oriora Pistoia e Aquila Basket Trento si fosse giocato qualche giornata fa, si sarebbe potuto parlare di sfida di bassa classifica, ma oggi non è più così, almeno per Trento, che grazie ad un paio di vittorie è quasi arrivata a metà classifica; Pistoia invece, nonostante il buon momento di forma, è ancora invischiata nella lotta per la salvezza.

Entrambe le squadre sono uscite a testa alta da sconfitte subite contro due big del nostro campionato (Trento ha perso con la Virtus Bologna, Pistoia con Sassari): il desiderio di rivalsa è dunque grande da ambo le parti.

Qui Pistoia

Il quintetto di Pistoia è composto da buoni elementi (spicca in particolare Terran Petteway, senza dubbio il più talentuoso dei suoi) ma sulla carta è inferiore qualitativamente rispetto a quello di Trento.

L’esperienza di Zabian Dowdell gli permetterà di resistere all’asfissiante difesa del connazionale Aaron Craft?

Justin Johnson riuscirà ad imporre la sua fisicità sull’altrettanto atletico pari ruolo, ossia Rashard Kelly?

Chi tra Justin Knox e Angus Brandt vincerà la battaglia sotto i tabelloni?

Queste sono solo alcune delle domande a cui dovrà trovare risposta coach Michele Carrea, che oltre a questi interrogativi dovrà trovare una soluzione  anche per quanto riguarda le rotazioni, che non sono profondissime. Anche qui Trento si trova in vantaggio, sia a livello numerico che per quanto riguarda la qualità: centrale sarà l’apporto di Carl Wheatle, che molto probabilmente dovrà marcare Alessandro Gentile, il giocatore più pericoloso della squadra avversaria.

Le chiavi della partita per Pistoia? In primis, mettere in campo la grinta che ha contraddistinto l’ultima partita contro Sassari; sarà poi molto importante far valere anche il fattore campo, sfruttando l’energia del tifo di casa, che a Pistoia è sempre molto caloroso.

Qui Trento

Nonostante sia uscita sconfitta dalle ultime due partite, la squadra trentina sta dando molti segnali positivi: con la rimonta nel terzo quarto contro la Virtus Bologna, i ragazzi di coach Brienza hanno dimostrato di avere un grande carattere, che si è palesato anche Mercoledì sera in trasferta a Istanbul contro il Darussafaka.

L’unica nota negativa è la mancata esplosione di George King, giocatore su cui si contava molto ma che ormai è uscito dalle rotazioni (si parla di un possibile sua partenza).

Come detto in precedenza, il roster di Trento è superiore a quello degli avversari sotto molti punti di vista; in questa partita però Alessandro Gentile sarà l’arma in più dei trentini, dato che nessuno tra i toscani ha gli strumenti tecnici e fisici per fermare il leader offensivo dell’Aquila.

L’unico nemico di Gentile sarà dunque sé stesso: non dovrà cedere alle provocazioni di avversari e tifosi: il suo unico obbiettivo sarà quello di mettere punti a referto e vincere la partita, cercando anche i compagni una volta raddoppiato (cosa che ultimamente sta facendo con più continuità e in maniera produttiva).

Oriora Pistoia- Aquila Basket Trento: il pronostico

Come si può evincere da quanto detto finora, Trento è favorita. Pistoia è però più riposata, non avendo giocato in settimana, ed è più determinata che mai a portare a casa un’importante vittoria in ottica salvezza.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi