fbpx
Home Lega Basket A Vanoli Cremona- Virtus Roma: la preview del match

Vanoli Cremona- Virtus Roma: la preview del match

di Francesco Negro

La 20° giornata del campionato di Legabasket serie A presenta il match fra la Vanoli Cremona e la Virtus Roma, con le squadre che arrivano all’incontro con gli umori contrapposti: gli uomini di coach Sacchetti vengono da due vittorie consecutive mentre coach Piero Bucchi dovrà provare a mettere fine al digiuno di vittorie che va avanti dal 14 dicembre scorso. All’andata la Virtus Roma portò a casa i due punti grazie ad una superba prestazione del duo Dyson-Buford.

Qui Vanoli Cremona

In settimana la squadra di coach Meo Sacchetti ha potuto finalmente allenarsi al completo, dunque da questo match dovrebbe esserci il turnover stranieri per i lombardi. Con molta probabilità dovrebbe essere escluso dai dodici Topias Palmi, con Mathews dunque preferito rispetto al giocatore finlandese. Per limitare la fase offensiva del gioco della Virtus Roma, e quindi limitare in primis Jerome Dyson, coach Meo dovrebbe utilizzare come “agente speciale” Vojislav Stojanovic, e nella metà campo offensiva sarà il solito Travis Diener che detterà i ritmi di gioco, con il giovanissimo Ethan Happ, rivelazione del campionato, pronto a stupire ancora. La lunghezza del roster a disposizione di coach Sacchetti potrebbe fare dunque la differenza in un match importante per entrambi i team.

Qui Virtus Roma

Nel peggior momento dall’inizio della stagione, i giallo-rossi sono chiamati ad una prova d’orgoglio e cuore per scacciare al più presto i fantasmi della zona retrocessione e allontanare le critiche dell’ultimo mese. Per provare a portare a casa la vittoria la Virtus Roma si affiderà come suo solito al trio Dyson-Buford-Jefferson, supportato dal nuovo acquisto James White. Coach Piero Bucchi dovrà cercare di limitare Ethan Happ, che rappresenta il maggior pericolo per la difesa della squadra capitolina; si preannuncia dunque un match molto fisico all’interno del pitturato, con lo scontro tra Jefferson e il lungo cremonese che promette spettacolo. Proprio all’interno del pitturato la Virtus Roma aspetta con ansia il ritorno ai livelli di inizio stagione di Amar Alibegovic: se infatti il lungo italo-statunitense dovesse dare un apporto maggiore al suo team coach Bucchi avrà sicuramente una carta in più da giocare, data la versatilità dell’ex St.John’s.

Vanoli Cremona- Virtus Roma: il pronostico del match

La Vanoli Cremona arriva all’incontro con i favori del pronostico, visti i risultati delle ultime uscite. La Virtus darà però sicuramente filo da torcere a Diener e compagni, grazie all’esperienza dei suoi giocatori principali, che vorranno portare a casa due punti fondamentali per risollevare il morale e la classifica.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi