fbpx
Home Lega Basket AAcqua S.Bernardo Cantù Virtus Bologna-Acqua S.Bernardo Cantù: preview del match

Virtus Bologna-Acqua S.Bernardo Cantù: preview del match

di Gabriele Ramponi

Dopo un turno di meritato riposo, per la capolista del campionato italiano è arrivata l’ora di tornare a scendere sul parquet del PalaDozza nel match Virtus Bologna-Acqua S.Bernardo Cantù.

La squadra lombarda è stata sconfitta nel match di domenica sera dalla Fortitudo Bologna, dopo un supplementare giocato fino all’ultimo possesso, ma dagli errori si impara e quindi va a cercare punti in una trasferta quasi impossibile contro la Virtus Bologna.

Virtus Bologna-Acqua S.Bernardo Cantù: qui Virtus Bologna

Riprendere dopo un turno di pausa non è mai semplice, ma per questi giocatori non sembra essere assolutamente un problema, anzi avranno voglia di deliziare ancora i propri tifosi per farli sognare sempre di più.

Protagonista assoluto, due settimane fa contro Trieste, è stato il solito Milos Teodosic, che dopo un supplementare è salito in cattedra ed ha messo a referto 24 punti con 5 triple e 5 assist. In campionato raramente scendono sotto la doppia cifra e anche in Veneto non si sono smentiti, Julian Gamble e Vince Hunter, i quali hanno segnato rispettivamente 17 e 16 punti, catturando in totale 18 rimbalzi. Ha un po’ stonato la prova di Giampaolo Ricci, dopo aver tirato con 0/7 da oltre l’arco, è dovuto uscire per il quinto fallo commesso che gli ha compromesso la gara.

Ancora in doppia cifra Frank Gaines, la combo-guard americana sta pian piano prendendo fiducia mettendo insieme una serie di prestazioni che lo hanno fatto salire di livello nelle gerarchie di coach Sahsa Djordjevic. Infine Kyle Weems sarà nuovamente a disposizione per questo incontro, dopo che ha dovuto saltare la gara di Trieste. Un sospiro di sollievo per il capo allenatore bianconero, che ritrova la sua guardia tiratrice titolare.

Qui Acqua S.Bernardo Cantù

Le lacrime di Jason Burnell, alla fine dell’incontro perso contro la Fortitudo Bologna, hanno dimostrato quanto questi ragazzi ci tengano a fare bene e coach Cesare Pancotto deve essere fiero di loro, perché prima o poi i risultati sperati arriveranno.

Sugli scudi c’è appunto la strepitosa prova di Jason Burnell, che è stato l’ultimo a lasciare la barca ed è arrivato a contendere una vittoria che sarebbe diventata di fondamentale importanza per tutti i suoi compagni. Nella sua migliore gara da quando è in Italia, ha scritto a referto 29 punti con 5/5 al tiro da oltre l’arco tutto, questo in trenta minuti di permanenza sul parquet. Buona prova della coppia di lunghi costituita da Kevarrius Hayes e Jeremiah Wilson, che hanno segnato 18 punti e catturato 10 rimbalzi complessivi; in questo incontro dovranno fare i conti con due specialisti del pitturato come Vince Hunter e Julian Gamble. Prova molto improduttiva di Wes Clark, il giocatore statunitense ha realizzato solo 6 punti in 31 minuti e ciò non ha di certo aiutato il coach canturino.

Interessante sarà vedere lo scontro Pecchia contro Teodosic, che rappresenta la scommessa tra la gioventù del ragazzino contro l’usato sicuro del fuoriclasse serbo. Massima attenzione a Corban Collins: la guardia canturina potrebbe fare molto male alla difesa della Virtus, perciò il coach bianconero dovrà essere abile a studiare una trappola per tagliarlo fuori dai giochi avversari. Infine Cameron Young potrebbe rappresentare l’arma nascosta a disposizione di Cesare Pancotto.

La maggior parte dei possessi passeranno dalle mani di Jason Burnell e Corban Collins, ma dovrà essere bravo a ritagliarsi il suo spazio e prendere i suoi tiri. Non sarà semplice andare a vincere in casa della capolista, ma se scenderà in campo la squadra vista domenica scorsa, la Virtus potrebbe avere qualche problemino.

Virtus Bologna-Acqua S.Bernardo Cantù: pronostico del match

L’incontro si preannuncia ad armi impari, con la squadra di casa nettamente favorita sulla formazione lombarda. Tuttavia Cantù potrebbe tirare fuori la partita perfetta e provare a giocarsela alla pari, anche se la Virtus sarà preparata ad ogni evenienza.

Per le altre preview della giornata numero 11 di Lega Basket Serie A clicca qui.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi