I Detroit Pistons vogliono Markelle Fultz: le ultime | Nba Passion
126963
post-template-default,single,single-post,postid-126963,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

I Detroit Pistons vogliono Markelle Fultz: le ultime

I Detroit Pistons vogliono Markelle Fultz: le ultime

Il recente problema fisico di Markelle Fultz, venuto alla ribalta nei giorni scorsi, non sembra aver frenato i Detroit Pistons che, stando alle ultime indiscrezioni, vorrebbero acquistarlo dai Sixers tramite una trade. La guardia classe ’98, si è scoperto, soffre di una sindrome dello stretto toracico superiore che gli impedisce di sollevare correttamente le braccia.

Purtroppo per lui non esiste un rimedio chirurgico e per questo il ragazzo dovrà sottoporsi a fisioterapia per venire poi rivalutato tra 3-6 settimane. La TOS (“Thoracic Outlet Syndrome”) condiziona il regolare funzionamento dei nervi oltre alle arterie/vene tra il collo e la spalla, comprimendoli e limitando enormemente il movimento verso l’alto delle braccia e, di conseguenza, la meccanica di tiro.

Trade Markelle Fultz: i Pistons restano alla finestra

Come riportato da Vince Ellis del Detroit Free Press l’eventuale acquisto di Markelle Fultz da parte dei Pistons sarebbe da leggere in ottica sostituzione di Reggie Jackson che diventerà free agent nel 2020 ma che potrebbe anche essere tradato nella prossima stagione.

Tornando ai problemi della guardia dei Sixers, Adrian Wojnarowski di ESPN ha riferito di come alcuni pensavano si trattasse di un problema mentale e non fisico (quello della meccanica di tiro, ndr). Ora invece, con la diagnosi definitiva, abbiamo realmente capito di quale fosse la difficoltà di Fultz e che dietro c’è un evidente problema fisico, non di poco conto.

Come riferito da Keith Pompey del Philadelphia Inquirer, i Sixers sarebbero stanchi della situazione legata al ragazzo ed avrebbero preso seriamente in considerazione la trade negli ultimi giorni ed in questo senso quella dei Pistons sarebbe una valida opzione.

Detroit si trova attualmente al settimo posto nella Eastern Conference e dunque in piena corsa playoff, disputati fra l’altro soltanto una volta dalla stagione 2008/2009. Fultz, vista anche la sua giovane età, è uno dei migliori prospetti in circolazione e qualora riuscisse a trovare una soluzione al suo problema fisico potrebbe dare un apporto interessante alla franchigia di coach Casey.

 

Andrea Notari
notus90@hotmail.it

Andrea Notari, redattore per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment