AD7

Mbah a Moute-Clippers: annuale da 4.3 milioni di dollari

Mbah a Moute-Clippers è tutto fatto. Il giocatore camerunense, dopo l’addio dagli Houston Rockets, ha accettato la proposta della squadra losangelina.

Per l’ala 31enne si tratta di un ritorno a Lob City dopo le due stagioni giocate tra il 2015 e il 2017.

Mbah a Moute-Clippers: le cifre

Accordo di un anno a 4.3 milioni di dollari tra Mbah a Moute-Clippers, come riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN.

Il giocatore ha chiuso la scorsa stagione con 7.5 punti, 3 rimbalzi e 1.2 recuperi nelle 61 partite disputate, rivelandosi un giocatore importante in uscita dalla panchina per Houston. Anche a Los Angeles gli spetterà quel compito, cercando di far rifiatare Tobias Harris e Danilo Gallinari senza perdere competitività in campo.

Il suo addio è un’altra dura mazzata per i Rockets che già si erano dovuti privare di Trevor Ariza, unitosi poi ai Phoenix Suns e che ora devono fare i conti con la grana Capela. Houston ha offerto 4 anni a 60 milioni di dollari ma il ragazzo ne chiede 100. Nel mentre c’è da ricordare l’interesse di quest’ultimi per Carmelo Anthony, che Chris Paul sta cercando di convincere.

Tornando ai Clippers, l’acquisto di Mbah a Moute rappresenta un ottimo colpo. Il camerunense darà un grande apporto difensivo e di esperienza alla squadra che deve riscattare alcune stagioni deludenti.

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.