Home Basket femminileWNBA, Women's National Basketball AssociationDallas Wings Dallas Wings, Isabelle Harrison al veleno (social) contro coach Johnson

Dallas Wings, Isabelle Harrison al veleno (social) contro coach Johnson

di Francesca Diana
isabelle harrison

Isabella Harrison, centro delle Dallas Wings, ha acceso una polemica sui social contro la propria head coach Vickie Johnson a causa del suo scorso minutaggio. Le Wings attualmente si trovano all’ottavo posto del ranking con un record di 10-12 dopo la vittoria contro le Connecticut Sun.

Crisi nelle Dallas Wings: Isabelle Harrison al veleno social

I prodotti tra le giocatrici e gli allenatori sembrano ormai essere all’ordine del giorno nella WNBA. Dopo lo scontro tra la Diggins-Smith e la Nygaard arriva un fulmine a ciel sereno in casa Wings.

La miccia è stata accesa con un commento di un utente su Twitter in seguito al match contro le Sparks, che chiedeva le ragioni dello scarso minutaggio della giocatrice, spesso a favore di Teaira McCowan, giocatrice presa durante la off-season.

La risposta della Harrison non si è fatta attendere:

” Appena lo scopri, fammelo sapere. “

In seguito il tweet è stato rimosso dalla stessa giocatrice, ma la polemica non si è comunque spenta.

Poco dopo infatti la Harrison ha pubblicato un video su Tik Tok dove contestava gli schemi della Johnson, a detta sua a favore della guardie. La mancanza di gerarchie nell’attacco di Dallas ha prodotto risultati non soddisfacenti, causando una serie di sconfitte che hanno compromesso il loro record.

Gli attriti tra la giocatrice e l’allenatrice sono purtroppo la conseguenza del momento di crisi che le Wings stanno affrontando. Prima della partita contro le Sun infatti avevano perso 8 delle ultime 11 partite, con un net rating di -2,7 e con solo il 45,9 % dei rimbalzi disponibili presi, il dato più basso della WNBA.

La recente vittoria però potrebbe far cambiare rotta alle Wings, come dichiarato dalla stessa Marina Mabrey nel post partita:

In un momento così delicato della stagione, la vittoria contro una squadra più avanti nella classifica può portare giovamento all’interno di una squadra che vive un periodo negativo.

You may also like

Lascia un commento