Home Eurolega Virtus Bologna inarrestabile: battuta anche l’Alba Berlino

Virtus Bologna inarrestabile: battuta anche l’Alba Berlino

di Andrea Gordini
Virtus Bologna Lundberg

Dopo 7 vittorie consecutive la Virtus Bologna si ripete a Berlino battendo l’Alba di Spagnolo e Procida. I felsinei restano dunque al secondo posto mentre i tedeschi restano inchiodati ai bassi fondi della classifica di Eurolega con la coabitazione insieme all’ASVEL nell’ultimo posto. Per le Vu Nere ora sarà fondamentale concentrarsi sulla partita di domenica contro Reggio Emilia che, insieme ad altre svariate partite di questo weekend, determinerà il tabellone delle Final Eight di Coppa Italia.

Alba Berlino-Virtus Bologna: l’analisi del match

La Virtus è stata autrice di una partita pressoché priva di sbavature e ha battuto l’Alba in gran parte delle voci statistiche trovabili nel tabellino. Gli emiliani hanno infatti chiuso con 17 assist contro i soli 9 degli avversari e inoltre i bianconeri hanno vinto anche la sfida a rimbalzo, 39 a 31. Importante anche l’applicazione difensiva con le 17 palle perse provocate (solo 11 invece le palle perse bolognesi) e le 8 palle recuperate (solo 4 le steals della squadra della capitale tedesca). L’unico momento di apprensione è stato nel terzo quarto, quando dopo un primo tempo che ha rasentato i limiti della perfezione i berlinesi hanno alzato le percentuali al tiro e beneficiato dell’impatto soprattutto di Chris Koumadje (6 punti e 8 rimbalzi a fine partita) e Sterling Brown (12 punti totali alla fine dei 40 minuti dopo un primo tempo chiuso senza canestri).

Gli uomini di Luca Banchi hanno resistito al tentativo di rimonta berlinese grazie a due super triple consecutive di Bryant Dunston (miglior realizzatore dei suoi con 12 punti e anche capo rimbalzista a quota 6). Bene anche i neo acquisti Ante Zizic e Rihard Lomazs, che hanno trovato i loro primi canestri dal campo con la nuova canotta; soprattutto il lungo croato ex Maccabi e Cleveland Cavaliers è stato autore di tanti bei canestri.

Il tabellino statistico della partita

Parziali singoli quarti: 9-26, 18-22, 24-15, 17-20

Parziali progressivi: 9-26, 27-48, 51-63, 68-83

Virtus Bologna: Hackett 10 , Shengelia 12, Dunston 12, Lomazs 2, Cordinier 3, Belinelli 9, Zizic 8, Polonara 2, Abass 9, Lundberg 11, Mascolo, Pajola 6 Coach Banchi

Alba Berlino: Spagnolo 13, Brown 12, Thiemann13 , Koumadje 6, Wetzell 7, Bean, Thomas 8, Rapieque n.e, Procida 1, Schneider, Mattiseck 5, Delow 3. Coach Gonzalez

You may also like

Lascia un commento