Home Eurolega Eurolega, Hayes-Davis nella storia: record di punti contro l’Alba

Eurolega, Hayes-Davis nella storia: record di punti contro l’Alba

di Salvatore Caligiuri

I record sono fatti per essere battuti. Sono settimane intense quelle che riguardano il panorama del basket europeo e sicuramente l’Eurolega, dove l’Olimpia Milano ha poche speranze di accedere ai play-in, non fa eccezione. La serata di venerdì 29 marzo è, infatti, storica: Nigel Hayes-Davis, giocatore del Fenerbahce, ha ritoccato il record di punti in Eurolega nella gara contro l’Alba Berlino terminata per 103-68. Il nativo di Westerville ha realizzato 50 punti (frutto di un 18/27 dal campo con 5/7 ai liberi) ritoccando il precedente primato di 49 appartenente a Shane Larkin.

Eurolega, Hayes-Davis letale: il giocatore in più per Jasi

Il Fenerbahce è una delle squadre che può puntare alla vittoria finale dell’Eurolega. La squadra allenata da Sarunas Jasikevicius si trova al quinto posto in classifica ad una sola vittoria di distanze dai team che occupano il secondo posto. I turchi possono contare su un roster di spessore, composto da giocatori di esperienze in grado di poter fare la differenza. In questo contesto si inserisce alla perfezione un atleta come Nigel Hayes-Davis.

L’ex giocatore del Barcellona funge spesso da equilibratore quando in campo si trovano guardie letali come Scottie Wilbekin e Tyler Dorsey. La sua capacità nel tiro da fuori (38.8% in stagione su 139 tentativi) gli permette di non essere battezzato dalle difese avversarie e rende difficile un possibile aiuto difensivo contro le penetrazioni delle guardie. Il contributo di Hayes-Davis non si limita solo alla metà campo offensiva: essendo un ottimo difensore sulla palla, non di rado le marcature lo vedono accoppiato al miglior realizzatore. La stagione in Eurolega di Hayes-Davis può quindi considerarsi su buoni livelli, come testimoniano i 14.5 punti segnati a partita.

You may also like

Lascia un commento