Home Italbasket Basket, l’Italia batte anche il Brasile nel penultimo test pre Mondiale

Basket, l’Italia batte anche il Brasile nel penultimo test pre Mondiale

di Alessandro Bisetto
Italia Brasile basket

Prosegue il percorso dell’Italia del basket nel cammino di avvicinamento agli, ormai, imminenti Mondiali FIBA 2023: la Nazionale di coach Gianmarco Pozzecco mette ko anche il Brasile con il punteggio di 93-87 nella prima delle due amichevoli in programma a Shenzen, in Cina.

Con questa fanno sei vittorie su altrettante uscite per una Nazionale che arriva a vele spiegate all’appuntamento clou della sua estate. Una vittoria di spessore che arriva, peraltro, in rimonta dopo una prima parte di gara decisamente poco brillante. Il prossimo match, ultimo prima dell’esordio di venerd√¨ in quel di Manila contro l’Angola √® previsto per domani alle ore 11:30 italiane dinanzi alla Nuova Zelanda.¬†

Basket, Italia in modalità percorso netto contro il Brasile: Fontecchio MVP

Ad esclusione di un primo parziale chiuso sotto di 13 sul 27-14 (massimo gap del Brasile nel corso della gara) l’Italia ha retto il confronto con i rivali su entrambi i lati del campo. Il primo sorpasso arriva a poco meno di 8 minuti dal termine del terzo quarto e sancisce, di fatto, la ciliegina sulla torta di una rimonta che gi√† dal secondo quarto aveva iniziato a dare i suoi frutti. Fa la differenza alla sirena finale il 15/33 oltre l’arco rispetto al 12/29 della Nazionale verdeoro, abile comunque a restare in partita nel finale malgrado il repentino cambio delle redini a tinte azzurre.¬†

L’equilibrio permane a livello statistico nelle¬† altre percentuali dal campo e dalla lunetta, mentre non desta grande scalpore il netto divario a rimbalzo a favore della squadra allenata da coach Gustavo de Conti. Dal punto di vista individuale brilla ancora la stella di Simone Fontecchio, autore quest’oggi di 26 punti. Doppia cifra anche per Tonut (16), Polonara, Ricci e Spissu, con questi ultimi tutti a quota 11. Per quanto riguarda, invece, il rendimento in casa Brasile va segnalata la prova di Lucas Dias (18 e 6 rimbalzi per lui), cosi come i 14 e 6 rimbalzi messi a referto da Bruno Caboclo, neo lungo della Reyer Venezia.

You may also like

Lascia un commento